Fiorentina, la proprietà conferma la trattativa per la cessione: il CdA rimette il mandato

La proprietà conferma l'esistenza di un processo finalizzato alla cessione della società. Il CdA rimette il proprio mandato. Da Palazzo Vecchio arriva il supporto del Sindaco

Si è concluso poco prima delle 13:00 il Consiglio d'Amministrazione della Fiorentina. Durante la riunione la famiglia Della Valle ha confermato l'effettiva esistenza di una trattativa per la cessione del club (senza tuttavia specificare chi sia l'interlocutore, anche se dovrebbero esserci pochi dubbi sul fatto che sia Rocco Commisso) e i consiglieri hanno rimesso il proprio mandato nelle mani della società.

Il comunicato ufficiale della Fiorentina

"Nel corso della riunione odierna del Consiglio di Amministrazione - si legge - la famiglia Della Valle ha dato notizia dell’esistenza di un processo, attualmente in corso, finalizzato alla cessione della Società, che, qualora andasse in porto, potrebbe garantire alla Fiorentina un nuovo assetto azionario nel più breve tempo possibile. Preso atto di queste comunicazioni, il Consiglio, nella sua interezza ha rimesso il proprio mandato nelle mani della proprietà".

Nardella: "A disposizione per progetto di alto livello"

Sulla questione è intervenuto anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, che appreso l'esito della riunione del CdA viola, ha offerto "la propria disponibilità a dare una mano nell'ambito delle proprie competenze affinché Firenze e la Fiorentina abbiano un progetto di alto livello".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento