Martedì, 16 Luglio 2024
Sport

Calciomercato Fiorentina, se parte Jovetic ecco Mario Gomez

Viviano non sarà riscattavo e in porta si carza Agazzi. Altri casi: il prolungamento di Ljajic (il manager è lo stesso di Jovetic), la richiesta di Pizarro di lasciare Firenze

Al contrario dell'estate scorsa la Fiorentina non ha bisogno di rivoluzioni: la rosa è ampia e ha dimostrato di essere competitiva. Comunque gli uomini mercato viola hanno già preso l'esterno Yakovenko (ex Anderlecht) e il terzino spagnolo Marcos Alonso (ex Bolton) a parametro zero. I due si aggiungono al centrocampista uruguaiano Matias Vecino, ex Nacional, da gennaio a Firenze in attesa del passaporto comunitario. 

PRIMI ACQUISTI - La settimana che si apre s'annuncia quella delle firme di Gustavo Munua, 35enne portiere del Levante preso pure lui in scadenza, per fare il dodicesimo, e del 32enne esterno offensivo spagnolo Joaquin col quale la Fiorentina ha già il sì sulla base di un triennale. Manca l'accordo con il Malaga che ha chiesto 4 milioni contro i 2 offerti dai viola. 

FIORENTINA: TUTTE LE TRATTATIVE

CERCASI PORTIERE - Sul fronte portieri resta aperta la vicenda-Viviano ma non a 7,5 milioni come richiesto dal Palermo per il riscatto, non a caso la Fiorentina tiene calda la pista-Agazzi con Neto da girare al Cagliari. Altri casi: il prolungamento di Ljajic (il manager è lo stesso di Jovetic), la richiesta di Pizarro di lasciare Firenze per un top club europeo, che potrebbe essere quel Manchester City in cui il cileno ha già giocato, e il futuro di Cerci: la Fiorentina detiene il 50% del suo cartellino, per cederlo chiede non meno di 5 milioni o andrà alle buste col Torino. 

IL FUTURO DI JO-JO - Infine Jovetic: i Della Valle sono stati categorici, chi lo vuole deve sborsare 30 milioni cash senza contropartite come comunicato tramite il presidente esecutivo Cognigni nell'incontro con l'agente del giocatore, Fali Ramadani, che sbandiera da tempo un accordo con la Juve. In caso di addio del montenegrino la Fiorentina dirotterà su una punta di gran livello, ovvero uno tra Negredo (Siviglia), Yilmaz (Galatasaray), Gomez (Bayern Monaco) e Denis (Atalanta).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Fiorentina, se parte Jovetic ecco Mario Gomez
FirenzeToday è in caricamento