menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Firenze preparati: una volta al mese sarà Mamamia

Fino ad aprile il noto locale di Torre del Lago, il Mamamia, sarà dirottato a Firenze per una serata al mese di divertimento e spettacolo dopo alcuni provvedimenti del Comune di Viareggio

Proviene dalla Terra di Puccini portando con se il decò dello stile liberty ed il folklore del famoso Carnevale. Arriva a Firenze il Mamamia. Cos'è il Mamamia? Ridurlo ad un locale gay sarebbe oltremodo retrittivo visto il seguito che ha. Storico locale di Torre del Lago, seppur sia stato aperto nel 1999, sembra abbia dovuto dirottare a Firenze una delle sue più piccanti serate.

Infatti sul sito mamamiadisco l'amministratore del locale Alessio De Giorgi chiede spiegazioni al sindaco di Viareggio. Da quanto si evince trapelerebbe un implicito boicottaggio dell'amministrazione nei confronti del locale, sebbene l'unica cosa data per certa sia la chiusura della "disco"  a mezzanotte per sei mesi .

Da considerare che il provvedimento sarebbe stato preso dopo alcune sanzioni al locale colpevole più volte di chiusura dopo gli orari prestabiliti. Nella lettera aperta pubblicata sul sito sono sette le domande dirette al sindaco Pdl Luca Lunardini.

DATE – Si comincia venerdì 26 novembre. Ecco le altre date delle trasferte fiorentine: venerdì 17 dicembre, venerdì 21 gennaio, venerdì 18 febbraio, venerdì 18 marzo e venerdì 15 aprile. Le serate avranno come location la discoteca Central Park . Non sarà una cosa nuova per il capoluogo toscano vista l'ampia concorrenza in città partendo: dai sabato Fairy Gold alla festa alla Flog di domani 19 novembre o il 4 dicembre a quella del Viper. Non mancano anche eventi più lounge come taluni aperitivi al Costes o  l'Aperilaky all'Officina Music Bar magari per cambiare dalle serate nei club del centro come Krisko, Tabasco e Yag.

L'inaugurazione al Central Park è fissata, con Regina, Markesa e Moira Dj si spera che le esuberanti scenografie del Mamamia Firenze non vadano in contrasto con l'amministrazione come sembra sia accaduto a Viareggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento