menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saldi al via: centri commerciali e outlet affollati

Spenderemo più di 150 euro a testa

Sono partiti questa mattina i saldi della stagione invernale 2017/2018. Sarà caccia alla migliore occasione fino al prossimo 5 marzo. Prima delle 9 si sono formate code agli ingressi dell'Outlet di Barberino di Mugello e anche del centro commerciale i Gigli di Campi Bisenzio. Affollato ma non troppo (IL VIDEO) il centro commerciale dove a causa della pioggia qualcuno ha aspettato l'apertura dei negozi nella propria autovettura. 

Ai Gigli le prime scelte dei visitatori si sono indirizzate verso i negozi di abbigliamento per l’acquisto di cappotti e piumini, gli store di calzature, intimo ed elettronica.  

Secondo Confcommercio Toscana il 60% delle famiglie della regione acquisterà in saldo almeno un prodotto delle collezioni invernali di abbigliamento, calzature, tessuti e accessori. L'associazione di categoria ha anche previsto quanto spenderemo per questi saldi: circa 167 euro a persona, 24 euro in più rispetto alla media nazionale.

A Firenze però gli operatori della moda preferiscono restare cauti: il 70% dei negozianti fiorentini intervistati dalla Confcommercio si riterrebbe già fortunato ad eguagliare i risultati dei saldi invernali 2017. Il 25% prevede invece risultati più modesti, vuoi per la contrazione dei consumi ancora in atto, vuoi per il cambiamento di certe abitudini, fra commercio on line e occasioni da rincorrere tutto l'anno. Il 5% è invece più ottimista e confida di migliorare gli incassi.

Quasi nessuno dei commercianti - fa sapere Confcommercio - è soddisfatto di un inizio così anticipato delle vendite di fine stagione, proprio a ridosso delle festività natalizie. C'è chi li vorrebbe posticipare alla fine di gennaio, chi addirittura a febbraio; altri vorrebbero diminuirne la durata, giudicata ora eccessiva. C'è poi il fronte di chi vorrebbe liberalizzare ogni tipologia di sconto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento