Coronavirus, proposta shock del tour operator di lusso: “Prenotazioni a 1 euro, zero commissioni e cancellazione gratuita”

Il responsabile marchigiano di Homelike Villas: "Nati col terremoto del 2016, ci rialzeremo"

Foto da homelikevillas.com

Una vacanza esclusiva in ville e dimore storiche toscane, prenotabile al costo simbolico di un solo euro e con la possibilità di cancellazione gratuita fino a 48 ore prima del check–in. E’ questa la ricetta anti-Coronavirus del tour operator Homelike Villas Villas, tra i primi dieci siti al mondo specializzati in incoming e turismo esperienziale in Italia.

Il tour operator marchigiano, che mette in rete strutture di lusso per affitti settimanali ma anche per accogliere eventi aziendali, ospitare matrimoni, anniversari e altre cerimonie, ha deciso di proporre ai primi 100 clienti anche uno scontro aggiuntivo del 10% rispetto al normale prezzo di listino e un extra sconto, di un ulteriore 10%, rinunciando alle proprie commissioni.

“Siamo nati in piena emergenza terremoto, ci piacciono le sfide impossibili - sottolinea Alessandro Teloni, imprenditore, responsabile di Homelike Villas - In un momento in cui il nostro Paese è alle prese con paure che rischiano veramente di fare molti più danni di un’emergenza sanitaria che risulta tutto sommato circoscritta, abbiamo ritenuto opportuno dare un messaggio forte".

"Lo avevamo già fatto appena dopo le prime scosse di terremoto che nel 2016 colpì il centro Italia, rialzandoci da soli sulle nostre stesse gambe e lanciando proprio il nostro progetto partendo da Marche e Umbria. Ora il nostro impegno vuole essere ancora più grande e coerente perché, nel frattempo, abbiamo scommesso su altre regioni tra cui la Toscana" prosegue l'imprenditore.

"Andiamo avanti con fiducia, certi che presto sarà tutto passato - conclude Teloni - Le nostre strutture sono tutte selezionate, non presentano alcun rischio, garantiscono standard elevatissimi assicurando vacanze in assoluta privacy e questo, anche da un punto di vista di contatti con altre persone, è un fattore importante in un momento in cui la prima attenzione resta comunque la prevenzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento