Contratti a tempo determinato, presidente Toscana li critica, il web così commenta

Il lavoro precario porta a precarie condizioni di vita, l'equazione è matematica, l'allarme è Social

"Si legge che ormai il 67 % dei nuovi contratti è a tempo determinato. Vuol dire che i giovani potranno farsi un futuro a tempo determinato: pagare l'affitto a tempo determinato, mettere su un matrimonio a scadenza e altro ancora purché a termine" lo scrive su Facebook il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, "Non si può invece mettere al mondo un figlio e allevarlo a termine. È un mondo che fa profondamente schifo. Mette al centro il profitto e non il lavoro e la persona. Il contrario di ciò che dice la nostra Costituzione".

Giuliana commenta il post: "Presidente, ma la riforma sul lavoro da chi è stata fatta? il precariato messo al centro di tutto e adesso facciamo gli scandalizzati? Ho due figli disoccupati e posso assicurare che il lavoro non si trova proprio a meno che non abbia conoscenza altolocate in un Ente Comunale o Regionale, le sembra giusto? i vostri figli avranno un futuro comunque sereno, non altrettanto i nostri, lo dica a Renzi, invece di perdere tempo su una Legge Elettorale (che tra l'altro fa schifo) invece di pensare come salvare il didietro ai politici disonesti, si dovrebbe preoccupare sul serio dei veri problemi del paese".

"L' unica cosa che é a tempo indeterminato é il mantenimento dei privilegi di tutti quei parassiti che ci governano. Fino a quando abbiamo deciso di sopportare? A tempo indeterminato o determinato?" scrive Marilena commentando il post. Franco: "Non ricordo più in quale partito milita presidente, non è lo stesso partito che è al governo del paese insieme alla destra da oltre due anni non è lo stesso partito che governa la nostra regione da 50 anni mi chiedo se il suo sfogo sia reale o sia una presa in giro per le migliaia di nostri giovani senza futuro". Luca scrive: "Rossi, il vostro governo ha appena varato un provvedimento per rendere più precari i tempi determinati. Per favore piantatela di predicare in un modo e di razzolare in un altro".

Andrea esclama invece: "Ma questo dove è stato fino ad oggi?". Altro Andrea commenta: "Il 67% dei contratti è a tempo determinato perchè appena glielo fai a tempo indeterminato i lavoratori cominciare a non fare piu' nulla. Cominciano a pensare al ponte, poi vanno in permesso, successivamente in malattia, poi il raffreddore in occasione dei mondiali e finalmente le ferie. Gli è mai successo di pagarlo di tasca sua uno stipendio Sig. Governatore?".

Dello stesso parere Stefano: "Presidente la sua teoria non fa una piega sono completamente d accordo con lei. Noi in azienda abbiamo contratti indeterminati al 80 per cento. Sono ragazzi che sono con noi fin dall inizio della ns avventura, alcuni di loro però approfittano di questo la loro percentuale di assenze per qualsiasi motivo e 4 volte quella degli altri. Cosa devo dire ci dovrebbe essere maggiore meritocrazia".
Elena: "Ci dica, caro Presidente, in Regione avete SOLO contratti a tempo indeterminato ? Ma invece di sputare sentenze, potrebbe cercare di capire che in questa situazione il profitto non c'entra un fico secco?"  e Massimo: "Rossi avrei avuto piacere a sentirti fare un discorso così’ aggiungendo: ”...io stesso alla Regione Toscana sono costretto a fare contratti a tempo determinato per i giovani fra il mio personale, invece dal tuo breve post sembra che tu ti scagli e condanni questa pratica che poi utilizzi nella azienda che tu dirigi, si chiama ipocrisia, non trovi?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento