Inizio della scuola: cosa non può mancare nello zaino

Dalle penne ai libri, ecco cosa mettere nello zaino

Con l'arrivo di settembre, le vacanze estive iniziano ad essere un ricordo e ci si prepara al lavoro e alla scuola. Molti sono i bambini che arriveranno alle elementari per la prima volta e per essere preparati è bene avere in mente una liste delle cose necessarie. A Firenze l'anno scolastico sarà plastic free. Per ridurre il consumo di plastica il Comune, in accordo con Publiacqua, regalerà quasi 2mila600 borracce da 400ml nel Comune di Firenze, oltre tremila nel totale dei Comuni della Provincia ed un totale di dodicimila sul territorio di 45 dei Comuni serviti da Publiacqua. Una per ogni bambino che inizia la prima elementare.

Libri per le superiori

Libri per le medie

Libri per le elementari

Informazioni mensa nel comune di Firenze

Ecco alcuni oggetti indispensabili per l'inizio della scuola

Da mettere dentro lo zaino

  • Penne
  • Matite e tempera matite
  • Lapis
  • Gomma per cancellare
  • Astuccio
  • Quaderni a righe e quadretti
  • Diario
  • Per chi li aveva i compiti estivi
  • La lista dei libri

Il calendario scolastico: ponti e feste

Ad uso personale ricordiamo

  • Acqua
  • Uno snack
  • Un portamonete con qualche euro
  • Chiavi di casa e abbonamenti ai mezzi (per chi si muove in autonomia da casa a scuola)
  • Il grembiule (nelle scuole in cui è necessario)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricerca d’eccellenza, a Paola Romagnani un prestigioso finanziamento per la ricerca

  • Gli studenti toscani scelgono il liceo e lasciano sempre meno la scuola: i dati

  • Liceo, istituto professionale o istituto tecnico? Il video di Lorenzo Baglioni per aiutare nella scelta i ragazzi / VIDEO

  • Greve in Chianti: a scuola arriva la borsa termica antispreco

  • Unicoop dona 200mila mascherine Ffp2 alle scuole superiori della Città metropolitana di Firenze

  • Corso di Regia Lirica e Laboratori di Scenografia Teatrale nelle Aule della Fondazione Zeffirelli

Torna su
FirenzeToday è in caricamento