Corsi d'inglese al museo: ecco quando e dove

Un modo unico per permettere ai bambini di imparare l'inglese

Da sabato 11 gennaio al via il secondo ciclo di incontri con inglese al museo (fino a sabato 16 marzo 2020). Il luogo di svolgimento sarà il Museo Novecento e anche in questo caso gli appuntamenti previsti sono dieci: qui le opere e le poetiche degli artisti più vicini a noi, ricche di stimoli e di contenuti, susciteranno la curiosità e la creatività dei partecipanti per un apprendimento della lingua assolutamente inedito e coinvolgente. I linguaggi e le tecniche delle arti del XX secolo, così ampie e originali, saranno il via per una serie di percorsi animati e di atelier creativi da giovani artisti.

L’interdisciplinarietà è in effetti linea guida della proposta, offrendo l’opportunità di associare l’apprendimento della lingua inglese a un’esperienza unica, estetica e piacevole al tempo stesso. Dal punto di vista linguistico i corsi permetteranno infatti ai partecipanti di esprimersi, acquisendo un vocabolario di base e le principali forme grammaticali, ma anche di migliorare la comprensione e la pronuncia della lingua; mentre dal punto di vista culturale i bambini avranno l’opportunità di assimilare i lineamenti della storia e dell’arte antica e recente in forma partecipata, grazie a percorsi animati e laboratori.

Al termine del ciclo sarà consegnato a ciascun bambino un attestato di partecipazione. Per definire un gruppo omogeneo e favorire un apprendimento efficace, le lezioni saranno distinte per fasce d’età: alle h10 potranno partecipare i bambini di 6 e 7 anni, mentre alle h11.30 i bambini dagli 8 ai 10 anni.

Il progetto è a cura di MUS.E con la collaborazione di English Florence.

  1. Sabato 11 gennaio: Ritratto, autoritratto e selfie
  2. Sabato 18 gennaio: L’arte in 3D: la scultura
  3. Sabato 25 gennaio: Natura morta, la vita degli oggetti
  4. Sabato 1 febbraio: L’arte di strada: i graffiti
  5. Sabato 8 febbraio: Videoarte e video d’artista
  6. Sabato 15 febbraio: Il disegno animato: l’illustrazione si trasforma in cinema
  7. Sabato 22 febbraio: Il gesto di dipingere, la pittura in azione
  8. Sabato 29 febbraio: L’arte come happening e performance 
  9. Sabato 7 marzo: Archistars, piccoli architetti crescono
  10. Sabato 14 marzo: Paesaggi touch

QUI per il modulo d’iscrizione

  • Per chi: per bambini dai 6 ai 10 anni (minimo 8 – massimo  12 partecipanti per ciascun ciclo)
  • Dove: Museo di Palazzo Vecchio e Museo Novecento
  • Quando: da sabato 12 ottobre a sabato 21 dicembre 2019: Museo di Palazzo Vecchio / da sabato 11 gennaio a sabato 14 marzo 2020: Museo Novecento / tutti i sabati mattina alle h10 (6-7 anni) o alle h11.30 (8-9-10 anni)
  • Durata: 10 incontri di 1h ciascuno
  • Costi: €100 per ciascun ciclo –  €180 per i due cicli

La prenotazione è obbligatoria e prevede la partecipazione a un ciclo completo o a due cicli completi con il pagamento della rispettiva quota. Non sono previsti rimborsi per eventuali assenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 055-2768224 055-2768558
Mail info@muse.comune.fi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola: cosa fare se il bambino ha febbre, tosse o raffreddore

  • Elementari: ecco come acquistare i libri ad un prezzo scontato e riceverli in 24 ore

  • Sicurezza a scuola: polizia municipale all’ingresso degli istituti scolastici

  • Rientro a scuola e compleanni: come verranno gestiti i casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento