La seconda volta di Marco Calvani al Teatro della Limonaia

  • Dove
    Via A. Gramsci, 426
    Sesto Fiorentino
  • Quando
    Dal 26/09/2020 al 27/09/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Teatro della Limonaia 26, 27 settembre ore 20.30 e 22.00 Intercity LA SECONDA VOLTA di Marco Calvani regia Marco Di Costanzo con Domenico Cucinotta e Miriam Russo scene e costumi Alexandra Auer prima europea Un uomo e una donna. Lui è un professore di mezz’età, o forse è solo qualcuno che ama parlare di filosofia. Lei è una ragazza: è giovane, nervosa, sensibile, talvolta si lascia andare a improvvisi lampi di volgarità. Si trovano nello stesso luogo, le pale di un ventilatore scandiscono il tempo che hanno l’occasione di passare insieme. Intorno, alcuni oggetti: dei libri, una parrucca bionda, una chiave, una sedia, occhiali. E una pistola. Tutto può accadere: la gioia e il dolore, l’amore, la violenza, la confidenza e la distanza, l’odio e la compassione. La vita e la morte. È possibile comprendersi o ignorarsi; si può decidere di rimanere sconosciuti oppure di nominarsi. Le parole nascono dal cuore o dal gusto per le citazioni libresche: “Una volta è nessuna volta”. I concetti e i sentimenti si mescolano, ne nasce un groviglio di identità, una matassa da dipanare, la necessità di un atto che sia netto e definitivo, che porti alla scoperta del luogo in cui allo stesso tempo la vita scorre e sempre uguale si ripete. Marco Calvani, scrittore, regista, traduttore. Le Mani Forti è il primo dei suoi testi a essere rappresentato in gran parte d’Europa. Seguono commissioni dal Phoenix Theatre di Londra, dal La MaMa Theatre di New York, dal Théâtre de la Ville di Parigi e dalla Grec Fundaciò di Barcellona. Altri testi includono: Olio (Teatro India, Roma; Teatro Out Off, Milano; Robert Moss Theater, NY), Penelope in Groznyj (Kunsthaus Tacheles, Berlino; Napoli Teatro Festival Italia, Teatro Vascello, Roma), Unghie (Fringe Festival Madrid; Galleria Toledo, Napoli; Teatro Mendes, Rio de Janeiro), Roba di Questo Mondo (Spoleto Festival; Conde Duque, Madrid; La MaMa Theatre), Before We Fall Asleep (Vrystaat Arts Festival, South Africa). Ha scritto e diretto per il cinema The View From Up Here con il premio Oscar Melissa Leo. Vive e lavora tra New York e Parigi Marco Di Costanzo, è regista, autore e attore teatrale. Da circa vent’anni porta avanti un percorso di ricerca focalizzato sulla direzione degli attori, sul rapporto tra poetica e forme sceniche, sulla creazione in ensemble, sul rapporto tra teatro e società. Si forma con Olga Melnik a Firenze e si specializza con Anatolij Vasiliev, Ariane Mnouchkine, Yves Lebreton, Pierre Byland. Nel 2006 fonda il Teatro dell’Elce, nucleo di produzione di cui è direttore artistico. Conduce periodicamente laboratori di creazione teatrale ed è stato direttore artistico della sezione “Teatro” dell’Estate Fiesolana dal 2013 al 2016. CAUSA EMERGENZA COVID-19 I POSTI SONO LIMITATI – E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE Biglietti: € 12 intero € 10 ridotto Riduzioni: Coop, Arci, Carta Feltrinelli, Allievi Scuola Intercity. Per info e prenotazioni 055/440852 info@teatrodellalimonaia.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Io vergine, tu pesci?"

    • 25 ottobre 2020
    • Teatro dell'Affratellamento
  • Caveman al TuscanyHall

    • 30 ottobre 2020
    • TuscanyHall
  • "Chip per 3" al Teatro La Fonte

    • dal 23 al 25 ottobre 2020
    • Teatro La Fonte

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento