Via Francigena: mangia e cammina

Un facile percorso ad anello con partenza e ritorno presso la Pieve di Ss. Pietro e Paolo a Coiano, sulle orme degli antichi pellegrini che si muovevano lungo la Via Francigena. Il percorso attraverserà i territori da Castelfiorentino a San Miniato e ritorno, lungo il tracciato nord che pian piano riconduceva le persone in cammino verso il Gran San Bernardo e da lì verso Canterbury, città che lega il suo nome a quello dell'Arcivescovo Sigerico. Un'affabulante guida accompagnerà i partecipanti alla scoperta del territorio e della sua storia, con soste intermedie dedicate alla degustazione di prodotti tipici dell'enogastronomia della Valdelsa e della Toscana. Il contributo per l'iniziativa è di 12€.
La partecipazione al percorso trekking necessità di prenotazione, che può essere effettuata ai numeri 3485623642 e 3534084347

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Le Vie dell’acqua: passeggiate lungo l'Arno

    • dal 10 ottobre al 7 novembre 2020

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento