Fiera di primavera a Firenze

LA FIERA è STATA RIMANDATA

Domenica 5 maggio torna a Firenze uno degli appuntamenti più amati dai fiorentini e non solo: la “Fiera di Primavera” organizzata dagli ambulanti di FIVA-Confcommercio, con i suoi oltre trecento stand dislocati intorno allo Stadio Artemio Franchi, tra viale Maratona e viale Fanti. 

Giunta alla diciottesima edizione, quella di Primavera è tra le fiere promozionali realizzate nel comune di Firenze la più prestigiosa e la più grande, sia per partecipazione di operatori che di pubblico. Il taglio del nastro è previsto per le ore 10.30, alla presenza del sindaco di Firenze Dario Nardella, dell’assessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re, del presidente della Confcommercio fiorentina Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Con loro anche i presidenti regionale e provinciale di FIVA Confcommercio Rodolfo Raffaelli e Giovanni Labate.

Anche quest’anno sono attesi migliaia di visitatori a passeggiare e fare shopping tra i banchi, aperti con orario continuato dalle 9 alle 19. Tanti i prodotti in vendita, nella consueta allegra confusione di forme e colori: dagli articoli più tradizionali i tutti i mercati, come l’abbigliamento uomo donna e bambino, le calzature e la pelletteria a bigiotteria e giocattoli passando per libri, casalinghi e biancheria per la casa, profumi e cosmetici, stampe, quadri e molto altro ancora. Ci saranno anche stand dedicati alla natura, con animali vivi da compagnia o da cortile, poi fiori e piante per rinnovare terrazzi e giardini in vista della bella stagione.

Ampia anche la presenza di banchi gastronomici, con tante specialità dolci e salate da mangiare per strada, come lo “street food” comanda, o da portare via. Frutta e verdura, salumi, formaggi, marmellate e composte, ma anche gli immancabili panini farciti, il lampredotto o la porchetta fino alle specialità della rosticceria, per finire in dolcezza tra gelati, brigidini e altre golosità.

“La Fiera di Primavera si appresta ormai a festeggiare venti anni di vita e non accenna a perdere il suo smalto”, sottolinea il direttore della Confcommercio Toscana Franco Marinoni, “segno che anche oggi, in tempi di e-commerce e distribuzione organizzata, la ricetta dei mercati continua a funzionare e a piacere molto alla gente, perché mescola l’evento commerciale con la possibilità di vivere la città, riappropriarsi delle sue strade, incontrare gli altri. Insomma, è anche un momento di socialità e condivisione importante, che ogni anno si rinnova nel quartiere. È quel commercio a misura di uomo che ha contribuito a costruire i legami all’interno nostre comunità. Se poi c’è anche l’opportunità di fare buoni affari, approfittando delle offerte speciali che applicheranno moti stand, il successo è assicurato”

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Il Circo di Vienna arriva a Certaldo: maxi offerta, biglietti scontati al 40%

    • dal 30 ottobre al 9 novembre 2020
    • Certaldo Alto
  • Florence creativity alla Fortezza da Basso

    • dal 29 ottobre al 1 novembre 2020
    • FORTEZZA DA BASSO

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento