Degustazione Bolgheri alla Limonaia di Villa Strozzi

La Limonaia presenta "Degustazione di Bolgheri" martedì 21 luglio in collaborazione con Poggio al Tesoro
& Allegrini.

I vini proposti:
SOLOSOLE Vermentino di Bolgheri DOC
CASSIOPEA Rosato di Bolgheri DOC
MEDITERRA Rosso di Bolgheri IGT

Un evento completamente dedicato alla degustazione di vini di Bolgheri e al buon cibo.

Per la degustazione vengono proposti:

Due vini a scelta al costo di 12,00 euro
Degustazione completa di tre vini al costo di 15,00 euro
In abbinamento un finger food per ogni vino scelto.

Consigliata la prenotazione.

Area Food a disposizione per tutta la serata dalle ore 19:00 alle 23:30.

La Limonaia
Via Pisana 77, Firenze
Info e prenotazione tavoli
Whatsapp: 379.1246227
email: lalimonaiastrozzi@gmail.com 

Misure di prevenzione
L'Accesso al complesso della limonaia di Villa Strozzi è consentito attenendosi a tutte le consuete disposizioni anti contagio. All'ingresso potrà essere rilevta la temperatura dal personale di servizio.
E' gradita la prenotazione del tavolo tramite whatsapp al numero 3791246227. Al raggiungimento della capienza massima l'ingresso alla struttura verrà temporaneamente bloccato.
Dalle ultime dispozioni ad ora è vietato il ballo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le opere di Jeff Koons tornano a Firenze: la mostra a Palazzo Strozzi

    • dal 1 settembre al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Strozzi
  • Palazzo Strozzi s'illumina con l'opera di Marinella Senatore | FOTO

    • Gratis
    • dal 3 dicembre 2020 al 7 febbraio 2021
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Da Londra a Firenze: gli Uffizi espospongono il capolavoro di Joseph Wright of Derby

    • dal 6 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021
    • Galleria degli Uffizi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento