rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Concerti

“Curiosando in Music” 2015, al via alla seconda edizione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Dopo il successo della prima, la manifestazione "Curiosando in Music", ideata da Marco Ciappelli, arriva alla fatidica seconda edizione, sempre contraddistinta da idee molto innovative e dal desiderio di un'alternativa nel settore musicale, più che mai bisognoso - in questi tempi di standardizzazione generale - di stimoli inediti.

L'autoralità di Ciappelli, "patron" di "Curiosando in Music" rappresenta già da sola un marchio di garanzia: in SIAE risultano depositate a suo nome oltre 400 canzoni, successi interpretati brani di successo interpretati da grandi nomi come Patty Pravo, Fiorella Mannoia, Noemi, Nina Zilli, Alessandra Amoroso e Mietta. Inoltre , dal 2005 Ciappelli ha centrato l'obiettivo Sanremo per ben 6 volte, senza dimenticare le finali dei talent show più importanti come "X-Factor (nel 2010), "Amici" (nel 2013) e "The Voice" (l'anno successivo, nel 2014).

Come già accaduto l'anno scorso, la giuria di "Curiosando in Music" sarà composta da personaggi di spicco nel settore musicale e della discografia italiana. Tra gli ospiti che contribuiranno ad impreziosire la manifestazione la cantante Fanya Di Croce, attualmente impegnata nella lavorazione del suo prossimo album con gli autori Giulio Iozzi e Marco Ciappelli.

Dal programma di The Voice in onda su Rai 2, Gregorio Rega e Martina Licaio, Alice Spinelli giovane cantante (corista di Gianni Morandi) e molti altri.
Curiosando in Music darà spazio alle idee ed alla voglia di un'alternativa nel settore musicale.
Appuntamento per il 30 maggio presso l'auditorium Music Tribe di Barberino Val d'Elsa (Firenze).

Per ulteriori informazioni consultate il sito ufficiale www.curiosandoinmusic.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Curiosando in Music” 2015, al via alla seconda edizione

FirenzeToday è in caricamento