Arredare

Festa della Mamma: una tavola speciale tra bigliettini e fiori

Per questo allestimento, con vista Arno e Ponte Vecchio, Ilaria Raveggi si è lasciata ispirare dai colori blu e bianco. Tra le idee anche alcune per coinvolgere i più piccoli

La tavola dei sogni per la festa della mamma, foto Maria Sole Maresca

La festa della Mamma è l'occasione giusta per ricordare alle proprie madri quanto siano speciali, anche se andrebbe fatto ogni giorno. Questa domenica, 9 maggio, per molti può diventare l'occasione giusta per aprirsi e coccolarle se ciò non viene fatto abitualmente.

Per rendere ancora più speciale la festa della Mamma Ilaria Raveggi esperta del table setting, ovvero dell'arredamento della tavola, che sul suo blog "Tavole da Sogno ed Eventi" mostra idee per creare composizioni, centrotavola e soluzioni originali per rendere unici pranzi, cene e, perché no, anche le merende, ha pensato ad un allestimento dai colori blu e bianco con tocchi di tenerezza.

"Per la festa della Mamma ho scelto una location unica: la tavola si affaccia direttamente sul fiume Arno all'altezza di Ponte Vecchio, sul terrazzo di una delle camere dell’Hotel degli Orafi (Lungarno degli Archibusieri,) che, grazie alla sua privilegiata posizione, permette di vivere Firenze nella sua straordinaria bellezza anche al tramonto, come in questa occasione, in cui il cielo tardo pomeridiano si specchia nel fiume" spiega Raveggi. Ovviamente il luogo magico aiuta il risultato, ma il luogo non è mai importante tanto quanto l'amore di chi pensa e prepara la sorpresa.

Questa tavola con vista è dominata dalle sfumature di blu e dal bianco. "Non è stata casuale la scelta del colore blu, esso infatti, nel corso dei secoli, ha frequentemente richiamato la sfera della  sacralità e della divinità (già dagli Egizi e dai Sumeri);  basti poi pensare  al Cristianesimo e all’immagine di Maria Vergine caratterizzata da un elemento blu, spesso il velo o la veste, da qui la tonalità detta 'blu Madonna'. Esso rappresenta il colore della meditazione e anche della fedeltà e della pace, della verità e della costanza, tutte qualità che senz’altro ritroviamo nella Mamma!".

Ai piatti (Ugo Poggi Firenze), decorati con leggeri e raffinati decori blu e oro, sono state abbinate rose bianche e fiordalisi: "Se le rose rosse  esprimono  passione, le rose bianche simboleggiano purezza e amore eterno che, in  questo caso, ben si coniuga con il significo di dolcezza e amicizia sincera che incarna il fiordaliso" aggiunge Raveggi.

"Per una tavola di sicuro effetto consiglio sempre, se possibile, l’utilizzo di  elementi cari, in questo caso delle piccole statuine di angeli musicanti che movimentano l’insieme e rafforzano il tocco 'angelico' della mamma. Per rendere il nostro allestimento gioioso suggerisco anche l’introduzione di vetri o cristalli colorati, come in questo caso il bicchiere blu con bordo oro (Ugo Poggi Firenze) che si collega al blu del decoro dei piatti. Anche il tovagliolo in nuance con i toni azzurri della tavola rafforza il carattere etereo dell’allestimento".

Il regalo più bello per ogni madre è l'amore dei proprio figli per questo un'idea dolce e d'impatto è quella di ornare la tavola con i disegni che i piccoli potranon fare: fiori, ritratti stilizzati, il nome della mamma o altro ancora che potranno essere usati come segna posto o posizionati in uno svuotatasche, "in questo caso blu lapislazzulo e gentilmente fornito da Ugo Poggi". E ancora "l’immancabile letterina e le margherite di campo con le quali si può fare una corona da mettere al posto della mamma".

Come sempre, nell’abitudine di Tavole da Sogno ed Eventi, la nostra tavola interpreta un’eleganza ed uno stile libero concedendosi delle digressioni rispetto alle rigide regole del galateo, cercando di stimolare forse  la fantasia di chi si appresta a preparare la propria tavola in onore della cara e adorata mamma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le idee da copiare

  • Il segnaposto scritto dai più piccoli
  • I pensierini scritti nel foglietti arrotolati
  • Le cintura di fiori  attorno al posto della mamma
  • Le margherite
  • Le grandi margherite o gerbere della fondazione per la ricerca oncologica: un modo di regalare fiori pensando anche agli altri.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Mamma: una tavola speciale tra bigliettini e fiori

FirenzeToday è in caricamento