Progettista Elettronico - Hardware/Firmware

Settore: Industria E Manodopera / Engineering / Progettista Elettronico
Azienda: MAW - Men at Work SpA
Data annuncio: 12/09/2020
Sede di lavoro: Firenze
Maw S.p.a divisione Search and Selection ricerca per riconosciuta azienda cliente del settore elettromeccanico

1 Progettista Elettronico - Hardware/Firmware

La risorsa, inserita in un percorso di crescita e specializzazione e riportando al responsabile dell'ufficio tecnico, si occuperà di:

- Progettazione FW
- Analisi dei prodotti esistenti e implementazione di sensori elettronici e dispositivi di controllo e interazione.
- Creazione modelli elettrici ed analisi e dimensionamenti.
- Realizzazione di prototipi, del loro test, analisi e controllo.
- Studi mirati a determinare la fattibilità, i costi e le prestazioni di sistemi di automazione e controllo.
- Progettazione, sviluppo e implementazione di sistemi elettromeccanici e scelta componenti;
- Realizza disegni schemi elettrici e relativa documentazione tecnica per parti, assiemi e prodotti finiti.
- Gestione di attività di certificazione dei componenti.
- Contatto e collaborazione con fornitori esterni.

Il/la candidato/a ideale è un/a neolaureato/a in ingegneria elettronica, elettrica o meccatronica e possiede una buona conoscenza del software di progettazione Orcad e del linguaggio C.
Verrà considerato titolo preferenziale una conoscenza dei sistemi di misura e segnali.
Completano il profilo ottime capacità di problem solving e team working, precisione e voglia di imparare.

L'azienda offre un contratto di inserimento diretto a tempo indeterminato con orario full time ed inquadramento in linea con l'esperienza effettivamente maturata.

Luogo di lavoro: Firenze

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento