Eroina killer: un altro morto

Inutili i tentativi di rianimazione da parte del 118

Ancora un morto per overdose di eroina. E' successo ieri pomeriggio, dove il 118 e la polizia, dopo alcune segnalazioni, sono intervenuti alla stazione ferroviaria delle Piagge.

Sulla rampa che porta al binario 2 è stato ritrovato, riverso a terra, un uomo, con una siringa accanto al corpo. Purtroppo inutili i tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario.

L'uomo è risultato essere un 54enne originario della Sardegna e residente da tempo nella zona. Era conosciuto come assuntore di stupefacenti.

La salma, per gli accertamenti del caso, è stata trasportata all'istituto di medicina legale di Careggi.

Come denunciato da mesi dagli operatori del settore e dai servizi del Serd, l'uso di eroina sta aumentando negli ultimi tempi, anche a Firenze e circondario.

Negli ultimi mesi in città si sono contati almeno quattro morti. Oltre alla vittima di ieri, un 37enne trovato senza vita dal coinquilino a fine gennaio, un uomo di 56 anni a dicembre nei pressi di piazza Puccini e una studentessa di appena 21 anni alla Fortezza da Basso lo scorso settembre.

Potrebbe interessarti

  • Laura e Biagio negli stadi: tutte le informazioni sul concerto a Firenze

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Negrita, la scaletta del concerto a Firenze

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Bilancino: ritrovato il corpo 

  • Famigliola di cinghiali a spasso a Careggi / FOTO

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Piazza dell'Isolotto: funerali del giovane Gabriele Vadalà / FOTO - VIDEO

  • Morte di Gabriele Vadalà: la lettera del padre

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento