Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Bivigliano a Lodi: infermiere dell'esercito italiano al centro del mondo / VIDEO

Il maresciallo Leonardo Volpi, arruolato per l’emergenza Covid-19, racconta in diretta mondiale la sua esperienza a Lodi. Con noi il responsabile della task force colonnello Federico Lunardi

 

Si è tenuta ieri, in occasione della giornata mondiale dell'infermiere, una videoconferenza tra tutti gli infermieri impegnati a livello mondiale nell’emergenza covid19. Meeting che si è tenuto a Lodi alla presenza del colonnello Federico Lunardi, ufficiale medico responsabile della task force di medici e infermieri militari impegnati in Lombardia. Tra i tanti intervenuti da tutto il globo anche Firenze ha fatto la sua parte. 

Proprio nella ricorrenza dei 200 anni dalla nascita di Florence Nightingale, un altro fiorentino, il maresciallo Leonardo Volpi, è tornato sul palco davanti al mondo intero.

"Il maresciallo Volpi ha fatto la sua parte - spiega in una videointervista il Colonnello - e oggi lo ha raccontato al mondo intero". "Sono esperienze che fanno crescere: un mese nei reparti Covid vale come dieci anni di professione per quello che è stato visto. Un bellissimo messaggio di questi ragazzi che hanno fatto il loro dovere senza mai tirarsi indietro... complimenti a Firenze per aver dato una persona così".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento