Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Formula 1, secondo Gran Premio in Italia: Mugello in pole 

Il circuito di Scarperia sempre più vicino all'aggiudicazione ufficiale della seconda corsa italiana

 

Il circuito del Mugello sempre più vicino ad ospitare la seconda gara italiana di Formula 1. L'ipotesi, già circolata nei giorni scorsi nei siti specializzati, e di cui si parla da mesi, ora ha trovato un'ulteriore "conferma" dal sindaco della Città metropolitana Dario Nardella. 

Al Mugello "sarebbe una grandissima gara, certamente il circuito è pronto ad ospitare una tappa del mondiale" di Formula 1 "e mi auguro davvero di cuore che questo possa accadere: ci sarei sicuramente a tifar qualcuno" e "invidierei molto i piloti in gara, perché il Mugello è una delle piste più belle. Personalmente forse la pista più bella del mondo".

Il sindaco ne ha parlato questa mattina a margine del saluto agli atleti paraolimpici impegnati nel progetto Obiettivo Tricolore. Iniziativa a cui ha partecipato anche Alex Zanardi.  Anche Zanardi ha lanciato la volata al Mugello, per quello che da sogno si sta trasformando in realtà: portare i bolidi della Formula 1 in Toscana, non per i test ma per una tappa del mondiale.

Un'idea rilanciata subito dal sindaco Dario Nardella: "Mai siamo arrivati così vicino alla possibilità di avere la Formula 1 a Firenze e all'autodromo del Mugello. Incrociamo le dita, perché ce la possiamo giocare. Ci stiamo lavorando, diamo fiducia a chi, a cominciare dai responsabili del circuito, sta operando per portarcela". 

Secondo i rumor, il Mugello (di proprietà della scuderia di Maranello) sarebbe primo in griglia, dopo aver già sorpassato Imola e una seconda tappa nel circuito di Monza (dove già si tiene il Gran Premio d'Italia).

L'ipotesi, riportata nei giorni scorsi da fonti di F1ingenerale.it, sarebbe che il gran premio - il millesimo della Scuderia di Maranello nella massima serie automobilistica - possa tenersi nel weekend del 13 settembre, una settimana dopo la gara di Monza.   

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento