Centro: ubriaco lancia bottiglie contro i passanti 

Avrebbe anche danneggiato dei mezzi in sosta

Ieri notte, intorno alle 1, un 40enne peruviano è stato fermato in via Palazzuolo dopo che aveva lanciato delle bottiglie di vetro all'indirizzo dei passanti. Il sudamericano, completamente ubriaco, ne avrebbe persino colpito uno che però non sarebbe rimasto ferito. Il quarantenne avrebbe poi preso a calci specchietti di auto in sosta e bauletti di scooter. 

Sul posto sono accorse le volanti della polizia. L'uomo è accusato di danneggiamento aggravato e lancio pericoloso di oggetti. Rischia un'ulteriore denuncia per resistenza a pubblico ufficiale dopo essersi scagliato contro gli agenti. 

Brutale scippo in Via Solferino
 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento