Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Maltempo: forti temporali nella notte / VIDEO

L'unione dei comuni del Mugello chiede lo stato di calamità

 

Una forte pioggia si è abbattuta la scorsa notte sul territorio fiorentino come previsto dalla Protezione civile. Nella zona compresa tra Empoli e San Casciano i vigili del fuoco hanno dovuto eseguire una quindicina di interventi per alberi caduti. 

In Mugello il temporale arriva dopo la tromba d'aria e la grandinata che domenica hanno distrutto i raccolti ortofrutticoli, motivo per cui l'assessore all'agricoltura Federico Ignesti è intervenuto. “Sono consistenti e diffusi i danni procurati dal violento nubifragio al nostro territorio, alle colture e alle produzioni agricole che sono state danneggiate e non più commerciabili, in particolare, la tempesta di vento e l’abbondante grandinata hanno rovinato ortaggi, frutta e interi campi di cereali”.

“Un danno materiale ed economico pesante per la nostra agricoltura – ha aggiunto Ignesti – per questo, d’accordo col presidente Omoboni, ho scritto subito come Unione alla Regione Toscana per richiedere, con procedura d’urgenza, il riconoscimento di stato di calamità naturale, con le forme di sostegno previste per aziende e realtà agricole danneggiate”.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento