Saldi: filma con il telefonino sotto le gonne delle donne 

In alcuni negozi del centro commerciale I Gigli

Filmava le parti intime delle donne infilando il telefonino sotto gonne e abiti mentre le ignare vittime erano impegnate a fare shopping all'interno del centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio. Per questo un 61enne della provincia di Salerno è stato denunciato dai carabinieri di Signa per interferenze illecite nella vita privata.

I militari, che hanno intensificato i controlli per i saldi estivi, lo hanno intercettato dopo alcune segnalazioni del personale di uno store. 

Sottoposto a controllo, il 61enne è stato trovato in possesso di un telefono cellulare con cui aveva illegalmente ripreso, sotto l’abito, le clienti di alcuni negozi. Le prime indagini hanno permesso di accertare che il soggetto aveva memorizzato almeno sei filmati nel telefono, che è stato pertanto posto sotto sequestro.

Foto rubate finiscono su siti porno


 

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento