Filcams Cgil contro i licenziamenti della Casa del popolo 25 Aprile

La Filcams Cgil di Firenze chiede il ritiro dei licenziamenti

Il licenziamento di tre lavoratori del bar della Casa del popolo 25 Aprile di Firenze è stato definito "un'azione grave e stupefacente" da parte della Filcams Cgil.

Il sindacato in un comunicato afferma:"Ci attiveremo per impugnare tali licenziamenti e nel contempo chiederemo alla dirigenza del circolo di ritirare i licenziamenti".

"I licenziamenti sono dovuti alla crisi della Casa del popolo, che va avanti ormai da diverso tempo e che rende necessario un ritorno al volontariato" - aveva spiegato a FirenzeToday il presidente del Circolo Andrea Borselli.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

  • Dragon Fly, il primo locale steampunk di Firenze

  • Pitti: tra i vip in città anche Stefano De Martino e Taylor Mega

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento