Ai giardini con un etto di droga e a casa una serra con piante di marijuana

L'uomo è stato arrestato dalla polizia

E' stato sorpreso ieri pomeriggio da alcuni agenti della polizia ai giardini del circolo-teatro dell'Sms di Rifredi, in via Vittorio Emanuele II, con quasi un etto di hashish, 92 grammi per la precisione.

E' successo intorno alle 15:30 e la droga, che era nascosta in uno zaino divisa in due involucri, è stata scoperta grazie al fiuto del cane Amper.

All'interno dello zaino l'uomo, un 39enne italiano, aveva nello zaino anche un bilancino di precisione e due lame, utili probabilmente a tagliare i 'panetti' di hashish.

L'uomo è risultato già noto alle forze dell'ordine come dimorante in uno stabile abbandonato di Sesto Fiorentino, nelle colline a nord est dell'abitato.

La polizia ha perquisito anche lo stabile e nella stanza dove dimorava l'uomo è stata trovata una serra autoprodotta, ricavata in un armadio da campeggio: all'interno, illuminate da luci al neon, 9 piantine di marijuana.

L'uomo è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Sorpreso a spacciare: nascondeva la droga sotto il letto della madre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento