Arrestato corriere della droga: aveva in corpo 25 ovuli di eroina gialla, la più pericolosa

Per la polizia questo tipo di eroina potrebbe essere collegata alle morti di overdose negli ultimi otto mesi

E’ stato arrestato  il 17 aprile un uomo nigeriano di 29 anni, che adesso si trova nel carcere di Sollicciano per trasporto e detenzione di traffico di stupefacente.

Il 29enne era arrivato alla stazione di Campo di Marte il 16 aprile, presumibilmente dal nord Italia. Aveva un modo di fare sospetto perché si guardava intorno di continuo.  Inoltre era in compagnia di una giovane donna, forse per mostrare una certa normalità della situazione.

L’uomo era già stato segnalato alle forze dell’ordine anche perché irregolare sul suolo italiano.  Alla fine i poliziotti in borghese si sono rivelati come tali al nigeriano, ma il 29enne ha subito ingoiato qualcosa di bianco.

L’uomo è stato portato all’ospedale di Santa Maria Nuova, per capire cosa avesse ingoiato.  E’ stato sottoposto ad una Tac addominale dove erano presenti corpi estranei.

Sono stati trovati 25 ovuli contenenti eroina gialla (circa 70 grammi), una delle più pericolose in circolazione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti stanno cercando di capire, anche tramite perizie e attraverso alcune testimonianze, se l’eroina gialla avrebbe ucciso per overdose  le 8 persone tra Firenze e dintorni da settembre alla settimana scorsa.

Scandicci: uomo muore di overdose

Giovanissima muore di overdose

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento