Eroina, ancora una vittima: morta di overdose una ragazza di 25 anni

E' la quinta vittima in città nel giro di pochi mesi

Ancora una vittima per overdose di eroina. E' morta, questa volta, una ragazza di 25 anni. La giovane si è accasciata a terra tra due auto in via Torta, nei pressi di piazza Santa Croce, intorno alle 19 di venerdì scorso, 15 marzo, anche se la conferma del decesso è arrivata solo nelle ultime ore.

Sul posto, chiamati da un passante, sono intervenuti i sanitari del 118. Hanno provato a rianimare la giovane sul posto e poi al pronto soccorso di Santa Maria Nuova, dove è stata trasportata d'urgenza, ma non c'è stato niente da fare.

La giovane, che secondo quanto ricostruito sarebbe di origini rumene, era già nota per problemi di tossicodipendenza (addosso aveva anche del metadone).

Nei giorni scorsi si è svolta l'autopsia presso 'medicina legale' a Careggi, dove ha trovato conferma la morte, per arresto cardiaco causato dall'overdose.

Si tratta della quinta morte accertato per eroina dallo scorso settembre (quando perse la vita una ragazza di appena 21 anni) ad oggi.

L'ultima morte, prima del decesso di questa ragazza, era avvenuta solo due giorni prima: vittima un 54enne, trovato senza vita alla stazione delle Piagge il 13 marzo.

Eroina: le vittime da settembre ad oggi

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

Torna su
FirenzeToday è in caricamento