Castello di Sammezzano, approvata mozione per la salvaguardia della struttura

La commissione regionale beni e attività culturali, presieduta da Gianni Anselmi, ha approvato con voto unanime una mozione per la salvaguardia e la valorizzazione della storica tenuta nella frazione di Leccio

Castello di Sammezzano

La commissione regionale beni e attività culturali  ha approvato all'unanimità una mozione per la salvaguardia e la valorizzazione del castello di Sammezzano, presentata dai consiglieri Vadi, Capirossi, Monni, Spinelli, Nardini, Galletti e Bianchi. 

Ad illustrarla in commissione la consigliera Valentina Vadi, che ha messo in evidenza “il lavoro proficuo di collaborazione per il quale ringrazio la consigliera Galletti. Questo castello – ha spiegato Vadi –, già oggetto di interrogazioni parlamentari, costituisce un patrimonio unico. Intendiamo impegnare la Giunta a intraprendere le iniziative per dare visibilità e a sensibilizzare sulla funzione, il ruolo e il significato del castello di Sammezzano. A fare in modo che, indipendentemente dalla proprietà pubblica o privata, sia consentita l’accessibilità pubblica -conclue- Ad attivare un tavolo interistituzionale tra Regione, Comune di Reggello, l’attuale proprietà e quella eventuale futura, per garantire e monitorare quanto disposto da questa mozione”.

Il castello si trova nella frazione Leccio nel comune di Reggello, “per la sua storia, gli eccezionali elementi architettonici e naturalistici – si legge nella mozione – costituisce un patrimonio di straordinario valore”. Il maniero di Sammezzano sarà oggetto di nuova asta giudiziaria il prossimo 24 maggio.

Oltre al castello, la tenuta di Leccio racchiude in totale 13 fabbricati con annessi terreni: l'hotel in costruzione, il Casale Borghetto Pirelli, la Casina di Caccia, il Casale Quartaio, il Casale Sociana, due ruderi, la Casa del Guardiano, la Casa di Ristoro, il Club House Marnia, l'edifico Terpini e il parco circostante con i suoi alberi secolari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Maltempo: rischio nevicate in città

Torna su
FirenzeToday è in caricamento