SestoToday

Sesto Fiorentino: lunedì via Gramsci chiusa al traffico

La chiusura sarà dalle 7,30 alle 19 per interventi di sistemazione del piano di posa della pavimentazione stradale. Modifiche alla viabilità

Chiusura Lunedì mattina dalle 7,30 alle 19 di Via Gramsci per lavori di sistemazione del piano di posa della pavimentazione stradale. L'intervento interesserà il tratto compreso tra l'uscita del parcheggio del Centro e via Fratelli Cairoli. Il parcheggio sarà aperto in maniera regolare, ma le automobili in uscita saranno deviate a sinistra in via Gramsci e indirizzate su via Dante Alighieri a cui sarà invertito il senso unico di marcia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: le regole per negozi, supermercati e centri commerciali 

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento