Domenica, 16 Maggio 2021
Sesto Viale XX Settembre, 259

SestoFiorentino, estate 2014 alla scoperta di Pinocchio

Teatro, musica e buon cibo nei luoghi che videro nascere l'opera di Collodi Pinocchio

L'estate sestese alla riscoperta dei luoghi che hanno ispirato Carlo Lorenzini in arte Carlo Collodi per il libro che vanta il maggior numero di traduzioni al mondo Pinocchio. Dal 1 luglio prende il via “Intrecci d'Estate” nel suggestivo parco di Villa Gerini a Colonnata e nel cortile della Biblioteca Ragionieri. Una rassegna dedicata a due cittadini sestesi che ancora oggi vivono al civico 259 di via XX settembre, nei giardini incantati della Villa, nelle sue grotte, nelle sue fontane, vialetti e rocce, che hanno contributo a far diventare il ciocco di ciliegio il burattino più famoso del mondo Pinocchio.

Intrecci d'Estate arriva alla sua seconda edizione e nel cartellone 2014, curata dall'associazione Nexus ed in collaborazione con l'amministrazione comunale, figurano protagonisti di eccezione.

Non solo teatro con la presenza di autori prestigiosi come il regista Stefano Massini, ma anche storie e riscoperte di luoghi segreti.

Il primo spettacolo è “Collo Ripieno” (1-2-3 luglio 2014), di Stefano Massini con la regia di Dimitri Frosali, liberamente tratto “Pinocchio in casa sua” di Nicola Rilli e da “Pinocchio Svelato” di Giuseppe Gambarini -  con Luisa Catteneo, Elisa Bagni e Dimitri Frosali. Un lavoro in cui Massini, lascia volutamente da parte la notorietà del burattino per scavare a fondo nelle radici e nei dintorni di Villa Gerini dove Carlo Collodi diede vita alla sua opera. Carlo Lorenzini è ospite a pranzo e, fra tegami in ebollizione e verdure da smazzare, parte una spigliata indagine sulle verità di Pinocchio. Un’estrosa lettura estiva, ma soprattutto un sincero e affettuoso omaggio al burattino più famoso al mondo. Tutto questo sarà rappresentato nel cortile della Biblioteca Ragionieri, antica sede della Richard Ginori. Biglietti 14-12-10 euro, ore 21.30 ?Biglietti 14-12-10 euro, ore 21.30. Vista la particolarità degli allestimenti  e i posti limitati, prenotazione necessaria. Per info e prenotazioni: 3475768067 info@nexustudio.it.

Dal 9 al 11 luglio sempre nel cortile della Biblioteca Ragionieri si terrà lo spettacolo teatrale Beatles drama con la cover band dei Beatles “Revolution one”, di Eugenio Niccolini, con Gabriele Giaffreda. Uno spettacolo che vuole essere un omaggio per i 50 di beatlesmania. Biglietti 10 euro, ore 21.30 - Prenotazione necessaria al 3475768067 info@nexustudio.it

La splendide cornice di Villa Gerini ospiterà invece una seri di spettacoli itineranti: il 14,15,16 luglio ore 21,30 “L’importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde con la regia di Marco Predieri; “La Tempesta” di William Shakespeare. Regia Alessio Martinoli. Il 21 e 26 luglio alle 21,30 Gioco di Specchi, di Stefano Massini. Regia Ciro Masella, con Ciro Masella e Marco Brinzi. Mentre nei giorni dal 22 al 25 luglio la rappresentazione sarà dalle 19.30 ed in più si aggiungerà anche uno spettacolo in notturna alle 23 il 24 e il 25.

Il 27 luglio alle 21,30, invece, Reading Novecento di e con Cirol Masella con ingresso alle 19 e possibilità di aperitivo o cena al ristorante AqAba su prenotazione (0554421287). Chi presenta il biglietto dello spettacolo avrà diritto al 15% di sconto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SestoFiorentino, estate 2014 alla scoperta di Pinocchio

FirenzeToday è in caricamento