rotate-mobile
Scandicci Scandicci

La variante di San Vincenzo a Torri si farà

Approvato dalla giunta provinciale l'accordo di programma tra Provincia e Comune di Scandicci per realizzare l'opera

Variante di San Vincenzo a Torri, arriva il finanziamento. La Giunta provinciale ha approvato l'accordo tra la Provincia di Firenze e il Comune di Scandicci.

L'accordo sarà firmato dall'assessore alle infrastruttre Marco Gamannossi e dal Sindaco di Scandicci Simone Gheri e prevede 5.525.663 euro finanziati per 4.025.663 euro dalla Provincia di Firenze con fondi propri, 1.500.000 euro dal Comune di Scandicci di cui 500.000 con fondi propri e 1.000.000 con appositi fondi destinati dalla Regione Toscana per la cassa di laminazione sulla Pesa.

“Questo accordo – spiega Marco Gamannossi, Assessore provinciale alle Infrastrutture – è il tassello decisivo per realizzare l’opera. Non si torna più indietro. Dopo anni di attesa, da oggi abbiamo la certezza: la variante di San Vincenzo a Torri si farà davvero. L’approvazione del quadro economico ci consente di programmare concretamente la gara d’appalto, che pubblicheremo entro maggio-giugno. Da qui alla gara d’appalto verranno concluse le procedure espropriative e partiranno le operazioni di bonifica”.

Questo intervento prosegue il bypass già esistente e migliorerà la qualità della vita dell'abitato di San Vincenzo a Torri e completerà la messa in sicurezza del territorio con la realizzazione della cassa di laminazione.

“Bene, andiamo avanti, si tratta di uno degli investimenti più consistenti per il territorio e di un impegno rilevante anche per il Comune – è il commento del Sindaco Simone Gheri – lavoriamo tutti assieme per realizzare al più presto la variante e poter così portare nuova vita alla frazione della Val di Pesa; in contemporanea con l’eliminazione del traffico di attraversamento è possibile procedere con interventi di riqualificazione di spazi pubblici come piazza Vezzosi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La variante di San Vincenzo a Torri si farà

FirenzeToday è in caricamento