ScandicciToday

Tares, gli uffici comunali aperti fino al 9 agosto

Tutti i venerdì dalle 8,30 alle 12,30 al primo piano del palazzo comunale

In questi giorni sono in arrivo gli avvisi di pagamento della nuova tssa sui rifiuti Tares, che sarà possibile pagare o in due rate, la prima entro la fine di luglio e la secondo invece entro il 31 ottobre, oppure in un'unica soluzione entro il 31 di luglio.

Il pagamento dovrà essere effettuato con i bollettini che saranno recapitati a casa, seguendo attentamente le istruzioni che si trovano allegate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per offrire un servizio maggiore il Comune di Scandicci ha deciso di tenere aperto lo sportello Tares tutti i venerdì fino al 9 di agosto, con orario 8,30-12,30, presso il primo piano del palazzo comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: le regole per negozi, supermercati e centri commerciali 

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento