ScandicciToday

Scandicci, rinnovato il contratto di solidarietà alla Giga Grandi Cucine

L'accordo è stato firmato in provincia alla conclusione di iun tavolo procedurale e riguarda 58 lavoratori

Raggiunto un accordo in Provincia per il rinnovo del contratto di solidarietà per 58 addetti della Giga Grandi Cucine srl di Scandicci. La firma dell'accordo arriva dopo che a fine Gennaio l'incontro si era concluso con un nulla di fatto.

La Giga, attiva dal 1967 nel campo della produzione di attrezzature e grandi impianti per la ristorazione collettiva e di proprietà dell'americana Middleby Corporation, continua a risentire della crisi globale che da tempo causa il calo degli ordinativi e del fatturato.

Siamo soddisfatti dell'accordo - dichiara Stefano Angelini della Segreteria della Fiom Cgil di Firenze - un anno fa lo spostamento di alcune linee di produzione in Inghilterra presso la Lincat, un'altra delle aziende acquisite dalla multinazionale americana, ci lasciava presagire un disimpegno del gruppo verso il sito di Scandicci, supportato anche da una dichiarazione di esuberi pari all'allora 40% circa dei dipendenti. Ad esso riuscimmo a far fronte con i contratti di solidarietà e l'impegno dell'azienda a presentare un piano industriale di rilancio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, 529 casi in Toscana. A Firenze 116 nuovi positivi e 3 decessi

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

  • Ponte da Verrazzano: donna cade in Arno / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento