ScandicciToday

Scandicci, niente più barriere architettoniche all'anagrafe

I lavori iniziati a settembre hanno visto il rifacimento degli uffici e l'abbattimento delle barriere presenti

Conclusi i lavori di rifacimento degli uffici del servizio anagrafe del Comune di Scandicci. L’intervento, iniziato il 15 settembre, ha portato all’eliminazione delle barriere architettoniche presenti, come le vetrate di separazione tra gli utenti. Rimesse a nuovo anche l’area di lavoro dei dipendenti che erano presenti fin dagli anni Ottanta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le barriere tra cittadini e addetti all’Anagrafe erano anacronistiche – dice il Vicesindaco e assessore all’Innovazione e ai servizi di Front Office Andrea Giorgi – e in ogni caso non rispecchiavano il nostro modo di intendere il rapporto tra l’Amministrazione e le persone; adesso i cittadini che vengono in Comune per fare un certificato o una carta d’identità trovano un servizio più vicino anche fisicamente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

  • Coronavirus: sfondata quota 1.000 nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco di contagi: 1.290 in un giorno, 432 nel Fiorentino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento