ScandicciToday

Scandicci, auto in fiamme a Casellina: forse incendio doloso

Le fiamme si sono sviluppate verso le 24 e si sono estese ad altre due vetture vicine ed alcuni motorini

Incendio la scorsa notte in via Bassa a Casellina, frazione di Scandicci. Le fiamme sono divampate verso le 24 da una vettura e poi hanno attaccato altre due macchine ed alcuni motorini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Scandicci. Dai primi rilievi sembrerebbe un incendio doloso, in quanto è stato rivenuto parte di un innesco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella zona, negli ultimi tempi, sembra che si siano verificati alcuni dissidi condominiali, ma viene escluso che questi episodi siano collegati all'incendio. Il proprietario della macchina andata a fuoco è incensurato e non avrebbe problemi o conti in sospeso. Le indagini sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto, cinque feriti | FOTO

  • Elezioni regionali e referendum: boom affluenza in Toscana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento