ScandicciToday

Fiera di Scandicci 2013 ai blocchi di partenza

Sabato 5 ottobre alle 16 in via Pascoli il taglio del nastro.350 espositori su una superficie di 18 mila metri quadri di cui 10 mila dei quali coperti, questi i numeri dell'evento

Tutto è quasi pronto per l'inaugurazione dell'edizione 2013 della Fiera di Scandicci, i lavori fervono nel centro cittadino e la maggior parte degli stand sono già stati montati e ora tocca agli espositori sbizzarrirsi negli allestimenti interni.

La fiera di Scandicci, circa 350 espositori su una superficie di 18 mila metri quadri, 10 mila dei quali coperti, nel centro cittadino non è un evento esclusivamente scandiccese, ma una manifestazione che attira pubblico da tutta la provincia fiorentina. Un momento in cui il tessuto economico, commerciale e produttivo del paese si mette in mostra si promuove.

Agli oltre 300 espositori, giovedì si aggiungono 230 banchi del Fierone e domenica 6 il mercato straordinario lungo l'asse centrale con oltre 60 venditori, novità assoluta di questa edizione 2013.

Tutto comincerà sabato 5 ottobre con il taglio del nastro da parte del sindaco Simone Gheri alle 16 in via Pascoli e continuerà fino a domenica 13 ottobre.

“Nelle edizioni recenti i padiglioni erano allestiti nelle aree dove sarebbe cresciuta la futura città – dice l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Giorgi – la novità di quest’anno è che la Fiera inizia a integrarsi con il nuovo Centro cittadino: agli stand degli espositori e istituzionali, ai banchi, agli esercizi commerciali già presenti, si affianca adesso una nuova Galleria con quindici attività tra negozi, ristorazione e una banca; la Fiera, che è la vera festa di Scandicci, è il miglior modo per dare il benvenuto alle nuove imprese”.

Gli spazio espositivi sono area Expo, Scandicci lavora, Savoir faire e profumi di Francia, la Casa, la Piazza, Expo auto e moto, Expo scoperto, Confesercenti, Cna, Gusto e dintorni, Cibi di strada, Prodotti dal mondo.

All'interno di questa vetrina due gli spazi istituzionali uno in Via Pascolo dove saranno ospitati incontri, le associazioni del Social Party e le attività delle scuole dei tre Istituti comprensivi; l’altro all’interno del padiglione Scandicci lavora, con 50 studenti del Russell Newton impegnati con un questionario tra i visitatori, gli studenti del centro Interuniversitario per il turismo e lo spazio dedicato al processo di partecipazione cittadina per la riqualificazione di piazza Togliatti “La Città in piazza”.

Un momento importante della Fiera sarà mercoledì 9 alle 18 nello spazio incontri di via Pascoli dove saranno presentati alla cittadinanza i risultati degli incontri e dei laboratori per la nuova piazza del mercato.

La nazione ospite quest'anno è la Francia che nel padiglione “Scandicci Lavora” è stato allestito uno spazio dedicato al paese transalpino, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Francia di Marsiglia. Saranno presenti dieci espositori con prodotti artigianali quali sapone di Marsiglia, formaggi, salumi, foie gras, tessuti provenzali, spezie e profumi per la casa.

Anche quest'anno la Cna di Firenze partecipa all'evento con la manifestazione “Artigiani in Fiera”, uno spazio espositivo delle aziende associate con degustazioni, eventi, flashmob e aperitivi; tutti i giorni sarà possibile acquistare con un’offerta prodotti artigianali come biscotti, olio, vino, pane: i fondi raccolti andranno a favore dell’Humanitas di Scandicci.

Una fiera attenta anche il sociale, infatti, Cft, cooperativa dei facchini di Novoli, sarà presente con uno stand di frullati e frutta fresca il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Tommasino Bacciotti Onlus, oltre ad aperitivi solidali il sabato e il giovedì.

Intanto che l'attesa cresce è già attiva al pagina ufficiale della Fiera di Scandicci, che in pochi giorni ha raggiunto gli 800 fans https://www.facebook.com/fieradiscandicci. Un modo per rimanere aggiornati, con foto video e tante curiosità

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da ieri a martedì 15 ottobre nelle strade del centro cittadino sono in vigore le modifiche alla viabilità per la presenza degli spazi espositivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento