ScandicciToday

Scandicci il 30 novembre sarà inaugurata la nuova Piazza Resistenza

L'evento si terrà di pomeriggio e parteciperà tutta la società civile del territorio. Sarà una delle cinque piazze del capodanno fiorentino

Il 30 novembre si inaugura la nuova piazza della Resistenza a Scandicci, quella che collegherà il municipio con il nuovo Centro progettato dall’architetto Rogers e che ha già visto una prima inaugurazione della galleria commerciale.

“Il taglio del nastro, fanno sapere del comune, sarà un po’ particolare e coinvolgerà molti bambini, ma ancora non sappiamo bene come sarà organizzato”.

La cerimonia sarà fatta nel pomeriggio e oltre alle autorità comunali e del territorio parteciperanno anche la Big Band Bellini,  coro di voci  bianche e le orchestre delle scuole medie Fermi e Rodari.

Una piazza importante per Scandicci perché sarà l’inaugurazione finale del nuovo centro cittadino che fra l’altro sarà la quinta piazza per i festeggiamenti del Capodanno Fiorentino

A lavori ultimati il nuovo centro avrà spazi residenziali per 7258 metri quadri (per circa 80 appartamenti), 2363 mq  per il commercio, ed altri 3962 mq  di superfici direzionali e 2697 metri quadri per l’auditorium, l'edificio culturale che avrà due piani, un mezzanino e il tetto sistemato a verde.

Sulla copertura saranno posizionati anche pannelli sia termici che fotovoltaici per ridurre i consumi dell'edificio. L'edificio direzionale sarà invece caratterizzato da una struttura verticale alta 31 metri, una sorta di torre che segnerà l'intero intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento