ScandicciToday

Scandicci, il Comune approva i lavori di ripristino dopo il nubifragio del 19 settembre

Scuole, verde pubblico ed impianti sportivi. La macchina comunale continua i lavori per rimediare alle conseguenze del maltempo di fine settembre

E' di oltre 132 mila euro il costo totale dei lavori di ripristino nelle scuole, negli impianti sportivi nelle aree di verde pubblico che l'amministrazione comunale di Scandicci ha approvato per rimediare ai disastri provocati dal maltempo del 19 settembre.

“Considerando anche le aree e le proprietà private, i danni del nubifragio a Scandicci ammontano ad un milione di euro – dice il Vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Andrea Giorgi – la Giunta ha approvato i lavori per rimediare alle conseguenze dell’evento straordinario nelle aree pubbliche, dopo che nelle scorse settimane sono stati effettuati i controlli per riaprire i giardini delle scuole. Grazie alla procedura di somma urgenza le imprese intervengono con la massima rapidità”.

Per quanto riguarda le scuole, gli interventi effettuati sono: alla scuola primaria Sandro Pertini di San Giusto dove la caduta di otto piante di alto fusto, pioppi e cipressi, ha provocato il crollo di alcune parti della recinzione in ferro, (8.540 euro); alla primaria Gabbrielli di Vingone dove è stato necessario sostituire completamente l'infisso dell'ingresso per un totale di 15.085 euro.

Altri 10 mila euro per la sostituzione della copertura dei locali del teatro della primaria XXV Aprile di Vingone, e 12 mila euro per la recinzione e pavimentazione danneggiate dalla caduta di un cedro alla materna Turri.

Interventi di ripristino anche allo stadio Turri dove le precipitazioni hanno causato il cedimento dei sostegni e la conseguente caduta di ampi tratti di recinzione metallica che separava i vari campi da gioco. A causa dei danni l’impianto è stato dichiarato inagibile. L’importo per il ripristino è di 41.369,48 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molti anche i danni nelle aree di verde pubblico dove la forza del vento ha causato lo sradicamento di 42 alberi, oltre alle numerose rotture di rami che hanno causato problemi anche alla viabilità stradale. L'importo complessivo per questi lavori è di 44.164 euro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

  • Coronavirus: sfondata quota 1.000 nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco di contagi: 1.290 in un giorno, 432 nel Fiorentino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento