Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Università: Mascherine e autocertificazione, alla Fortezza da Basso il test di Medicina nell'era Covid / VIDEO

'L'ora della verità' per 1.544 aspiranti camici bianchi. Con molte prescrizioni sanitarie

 

Si è svolta stamane al Padiglione ' Spadolini' della Fortezza da Basso la prova di ammissione per i 1.544 candidati alla facoltà di Medicina dell'Università di Firenze.

Prova segnata dall’emergenza Coronavirus, con gli aspiranti studenti di Medicina alle prese con varie novità rispetto agli anni scorsi. 

Fermo restando la sede, ci sono stati 4 orari di entrata scaglionati, 3 diversi ingressi e obbligatorietà di mascherina, autocertificazione sullo stato di salute e prova nella sede di residenza (Firenze, Prato, Pistoia).

Tutte le misure di prevenzione anti Covid, adottate dall'Unifi con la Protezione civile e la Città Metropolitana, erano state raccolte in un vademecum inviato ai candidati iscritti alla prova di ammissione a Medicina e chirurgia e in Odontoiatria e protesi.

I posti disponibili per Medicina erano 365 più 20 per studenti extracomunitari. Per Odontoiatria, 33 più 2 per i non comunitari.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento