Bambino scomparso, Palazzuolo in festa: “E’ un miracolo!”

Il lieto fine fa tirare un sospiro di sollievo

“E’ un miracolo”. Un piccolo capannello di persone si riunisce a bordo strada dopo aver saputo che il piccolo Nicola, 21 mesi, è stato ritrovato e sta bene. C’è chi è ancora incredulo, chi si accoda alle troupe televisive. Tanti sono quelli che hanno partecipato alle ricerche. 

In uno dei bar del comune dell’Alto Mugello, tra caffè e bottigliette d’acqua, al bancone si regalano sorrisi di entusiasmo per la conclusione di una vicenda che ha tenuto tutti con il fiato sospeso.

Ieri tutto il paese si è lanciato a mappare l’area, in testa lo stesso sindaco. Un impegno di comunità per il piccolo ritrovato in buone condizioni questa mattina in un’area boschiva a quattro chilometri dal casolare dove vive con la famiglia. 

Il bambino è vivo

Giani: il Pegaso al sindaco

Il giornalista che ha visto Nicola

Il racconto del volontario

Bambino scomparso a Palazzuolo: il carabinieri l'ha portato in salvo

Festa in Paese: "E' un miracolo"

La soddisfazione del sindaco di Palazzuolo

Come sta il piccolo dopo gli accertamenti al Meyer


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Bambino scomparso, Palazzuolo in festa: “E’ un miracolo!”

FirenzeToday è in caricamento