Orrore lungo la FiPiLi: dopo il ritrovamento dei corpi si cerca la quarta valigia / VIDEO

Sul posto un'unità specializzata proveniente da Bologna. Sul corpo della prima vittima è stato individuato un tatuaggio

Continua la caccia agli indizi per ricomporre il puzzle della storia che vede al centro il ritrovamento di due corpi smembrati all'interno di tre valigie in un'area verde compresa tra il carcere di Sollicciano e la superstrada FiPiLi. 

Questa mattina un'unità specializzata nella ricerca di cadaveri - proveniente dal nucleo carabinieri cinofili di Bologna - ha setacciato l'area dopo che ieri il nucleo investigativo del colonnello Carmine Rosciano ha recuperato i resti di un secondo corpo in una valigia. Resti del corpo di una donna, però solo parziali, motivo per cui si sta cercando una quarta valigia della morte. Nei prossimi giorni l'area verrà disboscata per agevolare le ricerche. 

I tessuti sono venuti alla luce durante un sopralluogo a un centinaio di metri dal punto del primo macabro ritrovamento: i resti saponificati di un uomo, di età compresa tra quaranta e sessant'anni, di carnagione chiara, ucciso con un fendente alla gola. 

Il cadavere, ritrovato pochi giorni fa da un contadino in un fossato, era stato fatto a pezzi e nascosto nelle due valigie. Non è ancora chiaro se le valigie possano esser state lanciate dalla superstrada oppure "piazzate" per non essere notate sebbene l'area abbandonata sia stretta tra la strada di grande comunicazione e la casa circondariale.  

Gli investigatori stanno lavorando sulla datazione della morte ricercando anche tra le persone scomparse. Un indizio utile sarebbe rappresentato dal recupero di un brandello di stoffa invernale che farebbe ipotizzare come le morti siano sopraggiunte ben oltre i sei mesi - come fino ad ora supposto - arrivando persino allo scorso inverno. 

Intanto sul corpo dell'uomo sarebbe stato trovato un tatuaggio parziale, una traccia indelebile che potrebbe guidare i militari dell'Arma, coordinati dal pm Ornella Galeotti, su una pista utile a risolvere questa macabra storia. Il giallo però rimane aperto. Chi erano? Sono una coppia? Perché sono stati uccisi? C'è un nuovo mostro?

Si parla di

Video popolari

Orrore lungo la FiPiLi: dopo il ritrovamento dei corpi si cerca la quarta valigia / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento