Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente sul lavoro nel maxi cantiere di Viale Lagnini: operaio in ospedale / FOTO - VIDEO

Un volo di circa sei metri. Manifestazione in Piazza della Signoria per chiedere più sicurezza

Questo pomeriggio, intorno alle 14.25, incidente all'interno del maxi cantiere di Viale Spartaco Lavagnini. Cantiere dove si lavora per lo spostamento di una maxi conduttura, opera preparatoria per la futura linea della tramvia. 

Un operaio di 49 anni è stato trasportato all'ospedale di Careggi in codice rosso a seguito di una caduta. L'operaio, durante l'esecuzione di alcuni lavori, è caduto in un tombino - profondo circa sei metri - per la rottura di un asse di legno. Sul posto sono intervenuti polizia, vigili del fuoco e sanitari del 118.

L'uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco che hanno utilizzato le tecniche speleo alpino fluviale (SAF), per poi essere affidato al personale sanitario che l'ha trasportato in ospedale. L'area è stata posta sotto sequestro.

Publiacqua segue la vicenda

A seguito dell'incidente, Publiacqua ha diffuso una nota: "Seguiamo con attenzione l’evolversi delle condizioni di salute del lavoratore dell’impresa che sta eseguendo le opere sul cantiere di viale Lavagnini. Dalle prime evidenze, risulta che l’incidente abbia visto l’operaio cadere all’interno di un’apertura nella cameretta di nuova costruzione realizzata, pochi metri prima del sottopasso pedonale dello stesso viale Lavagnini, dalla medesima impresa che ha approntato e gestisce il cantiere. Al lavoratore i nostri auguri di una piena e pronta guarigione. Ringraziamo inoltre i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118 per il prontissimo intervento di soccorso e la Polizia di Stato per l’altrettanto celere intervento e supporto in tutte queste operazioni".

Scatta il flash mob 

Sull'episodio sono intervenuti anche Cgil-Cisl-Uil: "Anche oggi un incidente sul lavoro, in un cantiere in viale Lavagnini a Firenze. Siamo stufi di commentare questi episodi, diciamo una volta di più che bisogna fermare la strage sul lavoro. Saremo in piazza Signoria mercoledì 26 maggio (in un flash mob), nell’ambito della mobilitazione nazionale unitaria, per chiedere maggiore sicurezza sul lavoro, più controlli e più investimenti". (ultimo aggiornamento ore 18:40).

Si parla di

Video popolari

Incidente sul lavoro nel maxi cantiere di Viale Lagnini: operaio in ospedale / FOTO - VIDEO

FirenzeToday è in caricamento