rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023

Giovani e lavoro: commercialisti e università assieme per colmare la distanza tra accademia e mercato / VIDEO

Un protocollo di intesa “ponte” tra Accademia e mondo del lavoro, un progetto concreto rivolto ai giovani neo laureati del dipartimento di scienze per l'economia e per l'impresa

Un protocollo di intesa “ponte” tra Accademia e mondo del lavoro, un progetto concreto rivolto ai giovani neo laureati del dipartimento di scienze per l'economia e per l'impresa suddiviso in 4 punti: l'organizzazione di un Career Day volto a fornire l'opportunità a laureandi e laureati di presentarsi al mercato, l'istituzione di corsi di formazione di alta qualità svolti dai docenti dell'AAV ( Corso di Laurea Magistrale in Accounting, Auditing e Controllo) fruibile in seno ai programmi formativi dell'Ordine e della Fondazione dei Dottori Commercialisti di Firenze, l'affidamento di brevi cicli formativi all'interno dei corsi curriculari dell'ateneo a professionisti aziendali referenti dell'Ordine e della Fondazione dei Commercialisti, l'istituzione di una tesi di Laurea su temi inerenti la categoria dei commercialisti. L'accordo è stato firmato oggi al Polo Universitario fiorentino di Novoli alla presenza dei massimi rappresentanti istituzionali delle parti. 

“Vogliamo una formazione di qualità sempre più elevata, ce lo chiede il mercato, ce lo chiede la pubblica amministrazione, ce lo chiede il Tribunale. Formazione di alta qualità per noi vuol dire “Università...i nostri futuri iscritti, d'altronde, escono da queste aule” ha detto Enrico Terzani, presidente ODCEC Firenze.

“Il rapporto stretto con l'Ordine dei Commercialisti è un riferimento costante per docenti e studenti. L'importanza di questo tipo di accordi è l'acquisizione di competenze e contatti utili per il loro ingresso nel mondo del lavoro” afferma Elvira Mancino, Direttore Dipartimento di Scienze per l'Economia e per l'Impresa

Video popolari

Giovani e lavoro: commercialisti e università assieme per colmare la distanza tra accademia e mercato / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento