Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Boateng si presenta: "A Firenze per lasciare il segno" / VIDEO - FOTO

"Negli ultimi anni ho giocato da punta e mi vedo soprattutto lì"

 

Il nuovo acquisto della Fiorentina Kevin-Prince Boateng si è presentato alla stampa nel pomeriggio. Il ghanese, acquisito a titolo definitivo dal Sassuolo, ha subito fornito indicazioni su quello che sarà il modo di giocare a Firenze: "Negli ultimi anni ho giocato da punta e mi vedo soprattutto lì. Credo sia anche l’idea del mister ma all'occorrenza posso mettermi dove serve, so giocare in tanti ruoli".  

Dopo i sei mesi da comprimario al Barcellona, Boa ha scelto la maglia viola per provare a rilanciarsi: "Sono molto motivato. Pradè mi ha cercato tante volte facendomi sentire desiderato, questo mi è piaciuto. Qui ci sono tanti giovani, mi piacerebbe aiutarli a crescere, ne ho visti 3-4 veramente Forti. Voglio lasciare qualcosa di bello".

Firenze è stata soprattutto una scelta di cuore: "C'erano diverse squadre dalla Bundesliga ma quando hanno chiamato Commisso e Barone mi hanno convinto. Ho scelto l'Italia per stare vicino alla mia famiglia e perché mi piace la città di Firenze". Boateng indosserà la maglia numero 10 rimasta sguarnita dopo l'addio di Pjaca: "Ho scelto la 10. So che è un numero molto importante per i tifosi. L'ho scelto per quello, per dimostrare che sono venuto qui per fare grandi cose e non per scherzare".  

LE FOTO

Potrebbe Interessarti

  • Tremendo incidente in Via Baccio da Montelupo: gravi due giovanissimi / VIDEO - FOTO

  • Traffico sull'autostrada A1: tratto chiuso per tir in fiamme 

  • Incidente a catena in superstrada: Fi-Pi-Li chiusa e poi riaperta, pesanti rallentamenti / VIDEO

  • Incidente sulla superstrada FiPiLi: code e rallentamenti a Empoli

Torna su
FirenzeToday è in caricamento