Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Figline: figli si tolgono la vita dopo la morte della madre / VIDEO

Tre cadaveri in avanzato stato di decomposizione sono stati rinvenuti all'interno di un'abitazione di Vicolo Guinelli

 

Questa mattina tre cadaveri sono stati rinvenuti all'interno di un'abitazione di Vicolo Guinelli nel comune di Figline e Incisa Valdarno.

Poco prima polizia municipale e vigili del fuoco erano intervenuti nell'appartamento al primo piano - trovando i cadaveri in avanzato stato di decomposizione - dopo una segnalazione dei vicini che non vedevano gli occupanti da tempo. I cadaveri sono di una 77enne e dei suoi due figli. Chi li conosceva ha descritto la famiglia come molto unita. ​

La porta d'ingresso dell'abitazione è stata trovata chiusa dall'interno. Alcuni residenti del centro storico hanno raccontato di aver sentito cattivo odore da giorni. Il decesso risalirebbe a circa un mese e mezzo fa.

Il decesso dell'anziana sarebbe riconducibile ad una malattia oncologica mentre i due figli, dopo uso di massiva quantità di medicinali, si sarebbero tolti la vita con l'uso di un coltello (è ancora da accertare se si siano entrambi suicidati o se l'uomo abbia ucciso la sorella e poi si sia suicidato). La lama è stata sequestrata. Gli investigatori escludono violenze da parte di soggetti estranei alla famiglia.

SCOPRI QUI TUTTE LE INFO

I carabinieri del nucleo investigativo e della compagnia di Figline Valdarno, insieme al personale della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Firenze, lavorano per fare piena chiarezza sull'accaduto. L'appartamento è stato posto sotto sequestro per ulteriori accertamenti. 

Le salme sono state trasportate all'Istituto di medicina legale dell'ospedale di Careggi per l'esame autoptico, come disposto dal pm Gianni Tei. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento