Giovedì, 18 Luglio 2024

Preside Usa licenziata per il David 'pornografico': "I genitori non cambino i programmi di studio" / VIDEO

Hope Carrasquilla visita Firenze, incontro col sindaco Nardella: "Insegnare l'arte non sia più un problema"

"Mi dispiace per quello che è successo, che non avevo mai previsto, ha causato molte cose che sono successe per la scuola e che non sono tutte positive, ma spero che si faccia luce su questo, e che l'insegnamento dell'arte rinascimentale non sia più un problema per nessuno".

Lo ha detto Hope Carrasquilla, ex preside della Tallahassee Classical School della Florida, oggi a Firenze per una iniziativa a Palazzo Vecchio col sindaco Dario Nardella.

Carrasquilla è stata licenziata dopo che è stato mostrato, durante una lezione di storia dell'arte alla Tallahassee Classical School, il David di Michelangelo, considerato pornografico dal genitore di un suo studente.

"Non c'era niente di sbagliato nella lezione - ha affermato -: non l'ho spiegata io, ero la preside, l'insegnante di arte ha spiegato la lezione ed era una lezione bellissima".

La differenza rispetto al passato, ha detto la ex preside, "questa volta è stata solo con le politiche del capo del consiglio scolastico, un capo diverso da quello che avevamo avuto in precedenza".

Per il futuro, ha aggiunto Carrasquilla, "spero di mostrare a più persone l'educazione classica e di metterla in evidenza, quindi voglio che da ciò che è successo venga fuori sicuramente qualcosa di buono".

"I genitori - ha proseguito - hanno voce in capitolo, ma non possono nemmeno dire quale sia il programma di studi, e chiaramente l'arte rinascimentale non dovrebbe essere qualcosa che i genitori possono cambiare".

"In questo momento la scelta della scuola - ha detto - è una questione molto importante in Florida e in America, e quindi è necessario trovare il giusto equilibrio".

La docente ha partecipato a un incontro con Nardella, Simonetta Brandolini D'Adda, presidente di Friends of Florence che ha collaborato all'organizzazione dell'iniziativa, e Cristina Acidini, presidente dell'Accademia delle arti del disegno. 

Sindaco Nardella: "Arte non può mai essere considerata pornografia"

"E' un esempio per tutti gli insegnanti e per tutti gli studenti del mondo, perche' l'arte non può mai essere considerata pornografia". Cosi' il sindaco di Firenze Dario Nardella, riferendosi a Hope Carrasquilla, l'insegnante ed ex preside della Tallahassee Classical School della Florida, divenuta nota per essere stata licenziata dalla scuola dopo che, durante una lezione di storia dell'arte, era stato mostrato il David di Michelangelo.

"Oggi le diamo un riconoscimento - ha aggiunto Nardella - credo, grazie anche ai media, visto che se ne sta parlando da giorni in tutto il mondo, che sia un gesto che serve a raccontare al mondo intero che cos'è la bellezza di Firenze, che cosa simboleggia il David di Michelangelo, e che le nudità nell'arte non possono mai, mai, mai essere considerate volgarità o pornografia". 

Video popolari

FirenzeToday è in caricamento