rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Volley

Un punto tutto cuore, Valdarninsieme cade al tie-break con Nottolini

Sfortuna e amarezza, oltre che la lucidità delle avversarie, la squadra di coach Lapi cede 3-2

Continua imperterrita la sfortuna ad abbattersi sulle gialloblù. In una serata che poteva essere accolta quasi come una vittoria, l'ennesimo infortunio occorso a una delle più forti rappresentate della compagine fiorentina, ha minato gli animi e gettato tutti nel più triste sconforto.
A circa metà del secondo set Morandini e Zatini nel tentativo di recuperare una palla corta, si scontrano nel centro del campo. Ad avere la peggio è Morandini che riporta un forte trauma al gomito, subito soccorsa e trasportata al vicino ospedale lucchese, le radiografie,
fortunatamente non hanno evidenziato fratture, ma Aurora dovrà sottoporsi ad altre analisi per scoprire eventuali danni subiti.
Quanto alla cronaca, il primo set è giocato benissimo dalle gialloblù, senza timori reverenziali, sempre concentrate e pronte a ribattere colpo su colpo, con protagonista la fase muro-difesa particolarmente efficace, comandata da Casimirri MVP della serata insieme ad una ormai ritrovata e solidissima Poggi.
Secondo parziale ad appannaggio delle bianconere lucchesi, sempre in vantaggio riescono a gestire al meglio le situazioni sistemando i fondamentali e approfittando anche del momentaneo e comprensibile impasse valdarnese dovuto all'infortunio della compagna, anche se con Moleri dai 9 metri si arriva comunque sul 23-20 ma alla fine è 25-20 ed 1-1.
Proprio Moleri al rientro in campo e con la maglia di libero, nonostante qualche difficoltà iniziale, si dimostra nel prosieguo della gara, valida sostituta di Morandini. La formazione lucchese con Scherza sugli scudi, comanda per lunghi tratti il parziale, 10-6, 17-12. Lapi chiede tempo e riesce, mischiando le carte, a rimettere in carreggiata la sua squadra che piano piano ricuce e poi impatta sul 23 pari operando addirittura il sorpasso. Ma la pressione si fa sentire ed alcune errori nella valutazioni e negli attacchi consegnano il set a Nottolini.
Nel quarto parziale la grinta è quella giusta, Valdarninsieme sta sempre davanti con margine 12-7, 19-11, parziale rimonta di Nottolini ma
il 2-2 è cosa fatta, 25-22.
Tie-break giocato al limite delle 2 ore e mezzo, caratterizzato dalla evidente stanchezza delle ragazze che ha portato ad errori ed imprecisioni meglio gestite però della squadra locale; dopo il cambio campo il vantaggio è di 5, si va al pareggio sul 10-10, ma alla fine è 15-12, 3-2  con Nottolini che festeggia i due punti. 
Nonostante la sconfitta, Firenze strappa un punto ma va a casa con un po' di amaro in bocca. 
Così lo staff al temine: "L'infortunio della nostra Aurora e con la consepovolezza di non aver saputo gestire alcune fasi della gara che ci potevano forse dare qualche punto in più, questo è quello che ci resta. In ogni caso e qualora ce ne fosse ancora bisogno, va sottolineato il grande cuore e la determinazione delle ragazze che nonostante le difficoltà oggettive, sono riuscite a giocare alla pari con le blasonate avversarie. Visti i risultati del week-end, la classifica nei bassifondi si fa sempre più ristretta con tante squadre racchiuse in pochi punti che lottano per la salvezza tra cui la nostra squadra che domenica osserverà il proprio turno di riposo in attesa della gara sempre in trasferta a Garlasco del 18 marzo prossimo, sperando che il punto e la prestazione diano morale e sperando di recuperare proprio il nostro libero".
Toscana Garden Nottolini Volley vs Unomagliavaldarinsieme 3-2
I parziali: 20-25, 25-20, 26-24, 22-25, 15-12

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un punto tutto cuore, Valdarninsieme cade al tie-break con Nottolini

FirenzeToday è in caricamento