rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Volley

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene guarda al futuro con Anna Kotikova

Ottimo colpo in prospettiva delle biancoblù, che ingaggiano la schiacciatrice russa classe 1999 proveniente dal Volero Le Cannet

La Savino Del Bene Scandicci mette a segno un ottimo colpo in prospettiva comunicando l'ingaggio ufficiale di Anna Kotikova, classe 1999 e schiacciatrice che a partire dalla prossima stagione farà parte del roster guidato dal neo tecnico Antiga.

Il suo club di provenienza è quello francese del Volero Le Cannet, con cui si è messa in luce giocando 30 partite in campionato mettendo a referto 410 punti e 44 ace. La nativa di Šuja (Russia) nel 2023-2024 ha inoltre affrontato 6 partite di CEV Champions League, segnando 108 punti, 10 ace e 10 muri vincenti.

Le prime impressioni

Queste le prime parole in biancoblù della giocatrice russa: "Apprezzo l'opportunità di essere qui e di giocare in questa squadra l'anno prossimo. È una squadra fantastica, con giocatrici e allenatori top! Le ultime due stagioni in Francia? Sono stati i primi due anni fuori dal mio paese ed è stata una buona esperienza, adesso però arriva il prossimo passo per me, dato che il livello della pallavolo in Italia è davvero molto alto. Sono felice e farò del mio meglio per questa squadra"

La carriera

Nata il 13 ottobre 1999 a Šuja, nell'oblast di Ivanovo, consegue il diploma presso la scuola locale ? 7. I primi passi nella pallavolo arrivano tra le fila del Shuyanochka, dove gioca a fianco della sorella gemella Anastasia.

Nel 2015, inizia la sua carriera professionale con la squadra del Dinamo Kazan, dove gioca per sei stagioni, vincendo tra gli altri titoli il campionato russo nel 2020.

Gli anni di Kazan sono determinanti nella formazione della giovane Anna, che si mette in mostra e gioca con la nazionale del suo paese, vincendo il Campionato Europeo Under 19 nel 2016 e venendo anche nominata miglior giocatrice e miglior opposto. Sempre a livello giovanile raggiunge la finale Campionato del Mondo Under 20 del 2017, venendo eletta miglior opposto del torneo anche in quell'occasione.

Il debutto con la nazionale maggiore russa arriva invece nel 2018, anno in cui per la prima volta partecipa anche alla Volleyball Nations League.

Dopo sei stagioni a Kazan, nel 2021 Kotikova cambia maglia, firmando un contratto con il Dinamo Krasnodar. L'avventura a Krasnodar dura però una sola stagione, dato che nel 2022 lascia il suo paese per unirsi al club francese Volero Le Cannet, con il quale vince il Campionato di Ligue A al primo tentativo.

Kotikova, lasciata la Francia, accetta la proposta della Savino Del Bene Volley, club con la quale giocherà nella stagione 2024-2025.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene guarda al futuro con Anna Kotikova

FirenzeToday è in caricamento