Martedì, 16 Luglio 2024
Volley

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene congeda Martina Armini

Il libero romano lascia il club dopo una stagione di militanza e 35 presenze complessive. La sua destinazione futura sarà Bergamo

Terzo addio, il quarto se si considera anche quello del coach Massimo Barbolini, in casa Savino Del Bene Scandicci. Dopo Alberti e Merlo, due autentiche senatrici della squadra, è la volta oggi di Martina Armini, libero che spesso e volentieri ha coperto le spalle alla stessa Merlo prima e a Parrocchiale poi.

Classe 2002 e nativa di Marino (Roma), Martina è giunta in Toscana la scorsa estate dalla Bartoccini Fortinfissi Perugia, con la quale non era riuscita ad evitare la retrocessione, ed è stata capace di ritagliarsi uno spazio importante in un gruppo che si è ben comportato in Italia ed in Europa.

Dopo un solo anno dunque le strade si separano affinchè la giocatrice possa coltivare l'ambizione di giocare da titolare in una squadra della massima serie. E potrà farlo sicuramente a Bergamo, la sua prossima destinazione. 

La nota del club

La società saluta così la giocatrice laziale:

"La Savino Del Bene Volley comunica ufficialmente che nella prossima stagione Martina Armini non farà parte del roster della prima squadra, la giocatrice nativa di Marino (RM) infatti saluta Scandicci dopo una singola stagione.

Una singola annata in Toscana nella quale Martina ha saputo contribuire ai successi della squadra, scendendo in campo in 31 partite di campionato e facendo il suo esordio in CEV Champions League, competizione nella quale ha fatto registrare 4 presenze.

La Savino Del Bene Volley ringrazia Martina per la sua professionalità ed il suo impegno. A lei vanno i migliori auguri per i suoi impegni futuri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene congeda Martina Armini
FirenzeToday è in caricamento