rotate-mobile
Volley

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene va avanti con Britt Herbots

La società ha annunciato la conferma della schiacciatrice belga che vestirà la maglia biancoblù per la stagione numero due

Britt Herbots resterà alla Savino Del Bene Scandicci almeno per un'altra stagione. Ad annunciarlo, in una nota di stampa, è la stessa società biancoblù, che dunque continuerà a contare sull'apporto della schiacciatrice belga, sempre determinante quando chiamata in causa dal proprio allenatore.

Il suo score, nell'annata 2023/24, si è rivelato ragguardevole: in 43 match, ripartiti tra le varie competizioni, ha messo a segno 43 partite, 393 punti, di cui 19 muri vincenti e 24 ace.

La carriera

Nativa di Sint-Truiden (Belgio) il 24 settembre 1999 Britt Herbots ha iniziato la sua carriera professionistica nella stagione 2015-2016, quando ha indossato i colori dell'Asteríx Kieldrecht, club militante nel massimo campionato belga, nella quale è rimasta per due stagioni aggiudicandosi due Coppe del Belgio, due campionati e la Supercoppa 2016.

Colonna della Nazionale belga, Britt Herbots ha conquistato la medaglia di bronzo negli Europei Under-18 del 2015, aggiudicandosi anche il premio come migliore opposto della manifestazione. Sempre nel 2015 ha ottenuto anche la prima convocazione in Nazionale maggiore, conquistando nel 2022 la medaglia d'argento alla Volleyball Challenger Cup.

Dopo i successi nella terra natale, nella stagione 2017-2018 Herbots ha lasciato il Belgio ed è approdata ai francesi dell'ASPTT Mulhouse. Britt ha giocato una sola stagione con il club transalpino, sollevando al cielo la Supercoppa.

Terminata l'esperienza francese Herbots è approdata per la prima volta in Italia e nella stagione 2018-2019 ha vinto la CEV Cup con le lombarde di Busto Arsizio, ricevendo anche il premio di MVP.

Herbots ha lasciato Busto Arsizio dopo due annate e nella 2020-2021 si è trasferita alla Igor Volley Novara, club nella quale è rimasta per due stagioni.

Dopo il Piemonte Britt ha raggiunto la Toscana per la prima volta in carriera e nell'annata 2022-2023 ha indossato la maglia de Il Bisonte Firenze.

Nella stagione successiva Herbots è rimasta in Toscana, vestendo i colori della Savino Del Bene Volley, club con la quale ha deciso di prolungare il suo accordo anche per l'annata sportiva 2024-2025.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene va avanti con Britt Herbots

FirenzeToday è in caricamento