Venerdì, 19 Luglio 2024
Volley

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene Scandicci annuncia Antiga come nuovo coach

La società biancoblù ha scelto l'ex schiacciatore francese come successore di Barbolini, emigrato negli States, che non vede l'ora di iniziare: "Per me una bella sfida"

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Le indiscrezioni degli ultimi mesi hanno trovato conferma: a raccogliere l'eredità di Massimo Barbolini, emigrato negli States, sarà Stephan Antiga. L'ex schiacciatore è stato annunciato dalla Savino Del Bene Scandicci come nuovo allenatore e arriva in biancoblù sulla scorta di prestigiosi successi ottenuti sia in campo che in panchina. In particolare Antiga ha conseguito nel 2014 la vittoria del campionato del mondo con la nazionale polacca maschile, tornata ad esultare dopo ben quarant'anni di astinenza. Un'impresa non certamente da poco. 

Le prime impressioni

Ecco le prime parole del tecnico francese in biancoblù: "Arrivare a Scandicci per me è certamente una bella avventura e una bella sfida. Sono contento di scoprire la lega italiana, dove il livello è più alto rispetto alla lega polacca nella quale ho allenato negli ultimi cinque anni. La Savino Del Bene Volley è una squadra con ambizione e molto ben organizzata, è stato molto bello vedere quello che hanno fatto questa stagione con il secondo posto raggiunto in regular season e la finale del campionato disputata giocando benissimo contro Conegliano. Io vorrei continuare il lavoro che in questi ultimi anni hanno fatto Massimo Barbolini e tutto il suo staff e vorrei portare ancora qualcosa. Sarà bello partecipare anche in questa stagione alla Champions League, che è una competizione che fa sognare e nella quale mi piacerebbe che la squadra riuscisse ad andare ancora più lontano, quindi anche questo sarà un obiettivo. Sono molto contento e non vedo l'ora di cominciare!".

Così invece il direttore sportivo Francesco Paoletti: "Nell'ultimo periodo abbiamo valutato alcuni profili e con una decisione collegiale abbiamo scelto di affidare la guida tecnica a Stéphane Antiga, allenatore che nel femminile ha legato il proprio nome al club polacco di Resovia, con cui ha partecipato anche alle competizioni europee. Ritengo abbia ottenuto ottimi risultati di squadra e al tempo stesso accresciuto le atlete con cui ha lavorato; oggi ha davanti una sfida importante perché i risultati della passata stagione hanno alzato inevitabilmente l'asticella nei confronti del nostro club e avremo gli occhi puntati addosso fin dalle prime apparizioni. Abbiamo anche scelto di mantenere invariate diverse figure dello staff tecnico così da agevolarne le dinamiche di inserimento nel nuovo contesto lavorativo".

Non manca un pensiero per il suo prececessore: "Si chiude un percorso durato ben quattro stagioni con Massimo, l'ultima delle quali conclusa solo poche settimane fa con una finale scudetto raggiunta per la prima volta nella storia del nostro club ed esattamente a distanza di 10 anni dall'esordio nella massima categoria. Penso che la bontà del percorso tecnico sia testimoniata non solamente dalle vittorie in CEV Challenge Cup 2022 ed in CEV Cup 2023 ma dal costante miglioramento ottenuto in ogni stagione. Desidero quindi salutare e augurare le migliori fortune professionali a Massimo Barbolini che avrà nelle prossime settimane un traguardo importante da inseguire con la Nazionale Italiana".

La carriera del nuovo tecnico

Nato il 3 febbraio 1976 a Suresnes, comune francese dell'Île-de-France, Stéphane Antiga ha iniziato la sua carriera da giocatore di pallavolo nel 1994, quando ha esordito nella Nationale 1A francese con il Paris UC, formazione che nel 1998 ha cambiato denominazione in seguito alla fusione con RC de France.

Proprio nel 1998 Stéphane Antiga è entrato a far parte della nazionale maggiore francese con la quale si è poi aggiudicato la medaglia di bronzo al campionato mondiale 2002 e quella d'argento ai campionati europei del 2003 e del 2009.

A livello di club Antiga è rimasto a Parigi per nove stagioni, conquistando la vittoria di sette campionati, quattro coppe di Francia, una Champions League, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa europea.

Dopo la lunga militanza nel campionato francese, Antiga ha lasciato il suo paese natale ed è approdato nella Serie A1 italiana, venendo ingaggiato da Cuneo per la stagione 2003-2004. Dopo una singola annata trascorsa in Italia, Stéphane Antiga ha vissuto tre stagioni ricche di successi in Spagna, conquistando due campionati, due coppe del Re e la Supercoppa spagnola con la maglia del Pòrtol.

Terminata l'esperienza spagnola è iniziata la fase polacca della carriera di Antiga, dato che dal 2007-2008 ha indossato i colori dello Skra Be?chatów, club per il quale ha giocato per quattro stagioni, vincendo altrettanti campionati consecutivi e due coppe di Polonia.

Nel 2011-2012 Antiga poi ha cambiato squadra, ma è comunque rimasto in Polonia, accordandosi per un biennio con il ?uczniczka Bydgoszcz. Un'esperienza breve e che lo ha condotto nel 2013-2014 a far ritorno al Skra Be?chatów, formazione che gli ha consentito di vincere il quinto titolo nazionale polacco.

Dopo il ritiro da giocatore, Antiga ha subito iniziato la sua carriera da allenatore, venendo scelto come CT della nazionale polacca maschile, una selezione che il tecnico francese ha guidato alla vittoria del campionato mondiale 2014.

Conquistato il secondo titolo mondiale della Polonia, Antiga nel 2017 ha sottoscritto un contratto dalla Federazione pallavolistica del Canada annuncia l'ingaggio di Stéphane Antiga come commissario tecnico della nazionale maschile. Con il Canada ha vinto la medaglia di bronzo alla World League 2017 e al campionato nordamericano, rassegnando poi le sue dimissioni nell'ottobre 2018.

Messe alle spalle le esperienze come CT, Antiga è tornato in Polonia per allenare la formazione polacca dell'ONICO Warszawa, rimanendo alla guida della prima squadra per due stagioni. A partire dalla stagione 2019-2020 ha invece esordito alla guida di una formazione femminile, accasandosi al Developres Rzeszów, che ha guidato alla vittoria della Supercoppa polacca 2021 e della Coppa di Polonia 2021-2022.

Terminato il suo percorso con Rzeszów, Stéphane Antiga ha deciso di accettare una nuova avventura tornando in Italia per guidare la Savino Del Bene Volley.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene Scandicci annuncia Antiga come nuovo coach
FirenzeToday è in caricamento