rotate-mobile
Volley

Volley A1 femminile, Camilla Mingardi torna alla Savino Del Bene

L'opposto bresciano fa ritorno in biancoblù dopo la parentesi di Vallefoglia: "Sono sicura sarà una bella stagione"

Nella Savino Del Bene Scandicci che continua a rincorrere mete ambiziose c'è nuovamente posto per Camilla Mingardi. L'opposto bresciano, che aveva già vesitito la maglia biancoblù nel 2022/23, annata impreziosita dalla conquista della Coppa Cev, fa ritorno in Toscana dopo la parentesi a Vallefoglia della passata stagione.

Mingardi, nelle Marche, ha dimostrato di essere una delle migliori realizzatrici del campionato di Serie A1 e in 28 gare disputate ha messo a referto 431 punti, 18 ace e 24 muri vincenti; ora si sta cimentando, in un'esperienza nel sud est asiatico con il Petrokimia Popuk nella seconda fase del campionato indonesiano.

Queste le sue prime impressioni: "Ho voglia di ricominciare e di conoscere tutte le mie nuove compagne. Non vedo l'ora di lavorare con loro per raggiungere grandi obiettivi. Sono sicura che sarà una bella stagione, quindi mi raccomando vi aspetto tutti al palazzetto per tifare per noi". 

La carriera

Classe 1997 nativa di Brescia, Mingardi inizia la sua carriera nel 2011, militando nelle giovanili di Bergamo, società nella quale rimane fino alla stagione 2013-2014. Salutato il capoluogo orobico Camilla approda, ancora giovanissima, a Busto Arsizio, dove gioca tra le fila della squadra di Serie B1.

Dopo appena un anno a Busto, Camilla decide di cambiare maglia ed approda per la prima volta in carriera in Serie A1, indossando i colori della neo promossa Montichiari, società nella quale rimane fino al 2016.

Mingardi, dopo due stagioni a Montichiari, scende in Serie A2 e si trasferisce a Legnano dove gioca per tutta l'annata 2016-2017. Nel campionato successivo Camilla è ancora a Legnano, ma stavolta, grazie ad un ripescaggio, affronta la Serie A1.

A metà della stagione 2017-2018 comunque Mingardi decide di lasciare Legnano e di accettare la proposta della Liu Jo Nordmeccanica Modena, squadra nella quale rimane fino al maggio 2018, quando decide di far ritorno a Bergamo. L'annata 2019-2020 la vede invece far rientro a casa, dato che si accorda con la squadra della sua città, ovvero la Millennium Brescia.

Dopo il ritorno a Bergamo e la prima esperienza nella città natale, il cammino di Camilla passa nuovamente da Busto Arsizio, dove stavolta indossa la maglia della prima squadra per due splendide stagioni, coronate anche dalle prime convocazioni nella nazionale maggiore.

Salutata Busto Arsizio, nel 2022-2023 Mingardi arriva in Toscana, dove con la Savino Del Bene Volley si toglie la soddisfazione di vincere la CEV Cup. Dopo aver conquistato il suo primo trofeo europeo in carriera Camilla sceglie di firmare con la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia, un club nella quale però rimane solamente una stagione: nel campionato 2024-2025 infatti la giocatrice bresciana tornerà ad indossare i colori della Savino Del Bene Volley.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, Camilla Mingardi torna alla Savino Del Bene

FirenzeToday è in caricamento